Omrani colpisce la Lazio dopo aver colpito traversa e palo nella stessa azione e porta avanti il Cluj

Questa sera, allo Cluj Arena la Lazio ha giocato la prima partita del girone di Europa League; Cluj-Lazio come da pronostico non è stata una partita facile per i biancocelesti, che in casa dei campioni di Romania del Cluj, escono dal campo con una sconfitta che sicuramente non era nei piani di Simone Inzaghi.

Parte male dunque l’avventura in Europa League nel gruppo E per i capitolini, che dopo questa prima giornata sono ultimi a zero punti, visto che l’altra partita del girone, tra Rennes e Celtic, è finita in parità, 1-1.

FORMAZIONI:

CLUJ (5-3-2): Arlauskis; Peteleu, Burca, Boli, Cestor, Camora; Bordenianu, Djokovic, Paun-Alexandru (83′ Culio); L.Traore (46′ Omrani), Deac (92′ Golofca). A disposizione: Aurelio, Fernandez, Pascanu, Susic. Allenatore: Petrescu.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Vavro, Acerbi, Bastos (80′ Adekanye); Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Berisha (67′ Cataldi), Jony (80′ Lulic); Correa, Caicedo. A disposizione: Luiz Felipe, Parolo, Patric, Proto. Allenatore: Inzaghi.

CRONACA:

PRIMO TEMPO:

Parte bene la Lazio, che vuole subito sbloccare la partita; all’11° minuto di gara si rende pericoloso Milinkovic-Savic che di testa impegna il portiere avversario, senza però riuscire ad aprire le marcature.

Poco male per i ragazzi di Inzaghi, perché a forza di attaccare arriva il gol; al 25° infatti, su traversone di Jony, Bastos insacca di prepotenza il pallone in rete col ginocchio! Cluj-Lazio 0-1!

La rete con cui Bastos porta in vantaggio la Lazio contro il Cluj.

La Lazio sembra in pieno controllo della gara, ma al 41° arriva l’episodio che cambia la partita: Lucas Leiva commette fallo in area di rigore, e il direttore di gara non può che concedere il rigore ai padroni di casa! Al 43° Deac spiazza Strakosha col mancino per il pareggio del Cluj! Adesso il punteggio è di 1-1.

Deac trova il pareggio per il Cluj dagli undici metri; Cluj-Lazio 1-1.

Nell’immagine a fianco si vede come Deac trovi il pareggio per il Cluj dagli undici metri.

SECONDO TEMPO:

I campioni di Romania ad inizio ripresa, galvanizzati dal proprio pubblico e dalla gioia per il pareggio raggiunto a fine primo tempo, partono subito forte. AL 52° per poco Omrani, dopo un’ottima azione personale, va vicinissimo al vantaggio, facendo correre un brivido alla difesa laziale.

La Lazio soffre l’atmosfera e la spinta degli avversari, che al 75° vanno ancora vicini al secondo gol; ancora uno scatenato Omrani liberato benissimo in area calcia di prima col sinistro, ma la palla colpisce clamorosamente la traversa, salvando ancora i biancocelesti! Il pallone però si impenna e lo stesso Omrani riesce a ritrovare la sfera e di testa infila la sfera in rete, dopo che la stessa aveva colpito il palo. Cluj-Lazio 2-1 e biancocelesti a sorpresa in svantaggio.

Omrani colpisce la Lazio dopo aver colpito traversa e palo nella stessa azione e porta avanti il Cluj; Cluj-Lazio 2-1.

Omrani colpisce la Lazio dopo aver colpito traversa e palo nella stessa azione e porta avanti il Cluj, che completa così la rimonta perfetta.

La Lazio a questo punto prova a reagire, ma il tempo è sempre meno. Al 91° grandissima occasione per Cataldi che va vicinissimo al pareggio, ma la pronta risposta del portiere avversario Arlauskis mantiene il Cluj in vantaggio.

Dopo cinque minuti di recupero termina la gara con un boato pazzesco dei tifosi di casa per il grande risultato ottenuto dai loro beniamini!

Tutto da rivedere invece per la Lazio di Simone Inzaghi, che ancora una volta come domenica in campionato in casa della Spal perde 2-1 dopo essersi portata in vantaggio per prima. Tanto da lavorare quindi per i capitolini, per i quali comunque nulla è ancora perduto naturalmente visto che mancano ancora cinque partite da giocare in questi gironi di EL.

TABELLINO:

MARCATORI: 25° Bastos (L), 41° rig. Deac (C), 75° Omrani (C)

AMMONITI: Arlauskis (C), Cestor (C); Leiva (L), Cataldi (L).

ARTICOLI CORRELATI:
Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.