Nel pomeriggio domenicale è proseguita la 26a giornata di Bundesliga, la prima dopo lo stop di circa due mesi a causa dell’arrivo del Covid-19. Finalmente in Germania si è tornati a giocare a calcio, seppur a porte chiuse, ma è un primo passo verso il ritorno alla normalità. Nel pomeriggio, alle 15.30, si è giocato in casa del Colonia una scontro per la salvezza molto importante; il risultato finale, Colonia-Mainz 2-2, fa contenti tutti, con un punto a testa importante per il prosieguo del campionato.

FORMAZIONI:

Colonia (4-2-3-1): Horn; Schmitz (dall’83’ Ehizibue), Bornauw, Leistner, Katterbach; Skhiri, Hector (dal 76′ Rexhbecaj); Thielmann (dal 46′ Drexler), Uth, Kainz (dal 71′ Schindler); Cordoba (dall’83 Terodde).

All.: Markus Gisdol.

Mainz (3-4-3): Mueller; St. Juste, Edimilson Fernandes (dal 69′ Szalai), Niakhate; Baku, Kunde (dall’83’ Latza), Boetius (dall’84’ Barreiro), Martin; Onisiwo (dall’84’ Burkhardt), Ji (dl 56′ Awoniyi), Quaison.

All.: Achim Beierlorzer.

LA PARTITA:

PRIMO TEMPO:

Il ritorno al calcio giocato in Germania è uno dei più importanti passi verso un ritorno alla normalità dopo il lock down causato dal Coronavirus.

Anche se a porte chiuse, il Colonia ieri pomeriggio ha ospitato il Magonza.

Uth non sbaglia dagli 11 metri! Colonia-Mainz 1-0.

La gara parte subito forte, con un episodio chiave dopo pochi minuti; infatti al 5° minuto di gioco l’arbitro assegna al Colonia un calcio di rigore. Dopo aver controllato il VAR il direttore di gara conferma la sua decisione, con Uth che si presenta dagli 11 metri e con freddezza insacca in rete la rete dell’1-0!

Reagisce il Mainz, che al 13° con Boetius va al tiro, respinto ottimamente dalla difesa di casa. Ancora ospiti pericolosi al 29° con Osiniwo che calcia fortissimo, trovando però sulla sua squadra un intervento favoloso di Horn, che tiene inviolata la sua porta.

Il primo tempo scivola via equilibrato, con le due squadre che cercano di ritrovare il ritmo dopo un lungo periodo di pausa; la prima frazione quindi si chiude come da pronostico con un solo gol e con poche emozioni, sul punteggio di Colonia-Mainz 1-0.

SECONDO TEMPO:

Come nella prima frazione di gara, anche il secondo tempo si apre con un gol dei padroni di casa, che trovano subito il raddoppio ! Drexler crossa al centro alla perfezione un pallone sul quale Kainz arriva e insacca portando sul 2-0 il Colonia al 53°.

Il Mainza però ha bisogno di punti e non si arrende al doppio svantaggio! Al 61° gli ospiti si riportano così in partita, con la rete di Awoniyi su assist di Baku; palla perfetta e appoggio in rete a porta vuota: Colonia-Mainz 2-1 e tutto di nuovo in discussione.

Magonza che ci crede e 10 minuti dopo arriva il clamoroso pareggio degli ospiti! Malong, riceve da St. Juste e si inventa una strepitosa azione personale che lo porta in area; conclusione forte e tesa sulla quale Horn non riesce ad arrivare e rete del 2-2 che gela i padroni di casa! Gli ospiti sono riusciti a riportarsi in parità!

Il Magonza continua ad attaccare, ma all’81° si sbilancia un po’ troppo e il Colonia con Cordoba solo a tu per tu con Muller ha una grandissima occasione! Il portiere degli ospiti però è attentissimo e con un intervento da campione vero mantiene il risultato il parità.

Colonia-Mainz 2-2, questo il risultato finale della partita valida per la 26a giornata di Bundesliga.

Nel finale le due squadre sembrano accontentarsi della parità e la partita si conclude così sul risultato di Colonia-Mainz 2-2.

Un punto a testa dunque, che muove la classifica e permette alle due squadre di mettere punti in cascina per proseguire nella corsa alla salvezza.

TABELLINO:

RISULTATO: Colonia-Mainz 2-2.

MARCATORI: 6′ Uth (C), 53′ Kainz (C), 61′ Awoniyi (M), 71′ Kunde (M).

AMMONITI: Hector, Kainz, Rexhbecaj, Skhiri (C) – Ji Dong Won, Martin (M).

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20