COlpo Tavagnacco
(photo account twitter Juventus)

Decima giornata di campionato per la serie a femminile e ultima del 2019. Si sono giocati ieri tutti gli incontri tranne il match clou tra Fiorentina ed Inter conclusosi oggi con il risultato di 4-0 per le viola. Squadra del giorno: il Tavagnacco, che registra il primo successo stagionale.

Abbiamo già raccontato della vittoria a manica larga, contro l’Orobica Bergamo, della As Roma qui -> L’ As Roma chiude in bellezza il 2019, 6-0 all’Orobica Bergamo.

I due anticipi del sabato giocati in contemporanea alle 12,30 hanno visto la vittoria per 2-0 della Juventus Women contro il Pink Bari. Solo mercoledì scorso aveva trascinato la Roma ai supplementari negli ottavi di Coppa Italia. Nulla hanno potuto le ragazze pugliesi, forse anche un po’ più stanche, contro una squadra che sembra passare su tutto come un cingolato.

Valentina Cernoia e “Iaia” Galli hanno messo la firma sulla vittoria bianconera confermando la matematica certezza di salutare il 2019 da Campioni d’Inverno. Sono sette infatti i punti che la separano dalla attuale seconda, la Roma. Ma se anche dovessero vincere la partita mancanti Fiorentina e Milan, non riuscirebbero a raggiungere la squadra di Rita Guarino.

Sassuolo ed Empoli Ladies si sono bloccati a vicenda pareggiando con il risultato di 2-2. Il doppio vantaggio accumulato dalle padrone di casa è stato vanificato da una doppietta di Daniela Sabatino. Pareggio raggiunto a tempo regolamentare scaduto con un rigore assegnato al 92′ e trasformato dall’attaccante della nazionale.

Torna alla vittoria il Milan con un gol di Valentina Giacinti. Seconda sconfitta consecutiva per l’Hellas Verona dopo quella in Coppa Italia. Unica squadra di serie A a non aver centrato la qualificazione al turno successivo.

Arriva la prima vittoria stagionale per il Tavagnacco e arriva su un campo difficile, quello del Florentia San Gimignano che aveva già messo in ginocchio la Roma e il Milan. Tutti i gol nella ripresa, al temporaneo pareggio del Florentia arrivato su rigore al 73′ rimedia ben oltre il novantesimo Veronica Benedetti.

Crisi Inter

Capitolo a parte per l’Inter di Attilio Sorbi. Quattro sconfitte negli ultimi 4 incontri, compresa la Coppa Italia. Una squadra che non gira più e che è rovinosamente scesa in classifica. Oggi si trova quart’ultima a pari merito con l’Hellas Verona a tre punti dal Pink Bari che deve recuperare l’incontro con il Milan. La sosta natalizia potrà aiutare a ritrovare la giusta serenità per capire dove intervenire per evitare il protrarsi di questa situazione. Entusiasmo alle stelle per la Fiorentina che continua la sua serie positiva e chiude l’anno al secondo posto. Sei le lunghezze che la separano dalla capolista Juventus.

L’albero più alto d’Europa prende vita

I risultati

Juventus Women – Pink Bari 2-0

Juventus Women: Bacic ; Gama , Boattin , Sembrant , Sikora (0′ Hyyrynen ) ; Junge Pedersen ; Caruso (0′ Galli ) , Rosucci , Cernoia (66′ Stašková ) , Bonansea ; Girelli .

Pink Bari: Myllyoja ; Culver , Marrone , Soro , Manno (49′ Di Bari); Torres , Ketis , Capitanelli ; Honkanen ; Zammit , Carp .

Reti:: 20′ Cernoia (J), 41′ Galli (J)

Hellas Verona – Milan 0-1

Hellas Verona: Forcinella ; Ledri , Mella (89′ Pasini ) , Meneghini , Zanoletti ; Lazzari (61′ Baldi ) , Solow , Bardin (70′ Pirone ) ; Sardu , Cantore , Glionna .

Milan: Korenciova ; Hovland , Fusetti , Tucceri Cimini , Carissimi ; Čonč (83′ Tamborini ) , Refiloe , Longo (73′ Zigic ) ; Giacinti , Bergamaschi , Andrade Rodriguez (76′ Heroum ) .

Reti: 51′ Giacinti (M)

Empoli Ladies – Sassuolo 2-2

Empoli Ladies: Baldi ; Boglioni , Di Guglielmo , Giatras Zoi , Varriale ; Prugna , Simonetti, Cinotti ; Papaleo (75′ Mastalli ) , Hjohlman (88′ Garnier ) , Acuti (90′ Mazzella ) .

Sassuolo: Lemey ; Lenzini , Filangeri , Molin , Cutler ; Errico (67′ Pondini ) , Dubcová (46′ Ferrato ) , Dubcová ; Pugnali (66′ Zanni ) , Sabatino , Monterubbiano 

Reti: 15′ Acuti (E), 64′ Cinotti (E), 77′ Sabatino (Rig.) (S), 90+2′ Sabatino (S)

Florentia San Gimignano – Tavagnacco 1-2

Florentia San Gimignano: Tampieri ; Dongus , Lipman , Bursi , Toomey ; Imprezzabile , Re , Roche (68′ Kelly ) ; Nocchi ; Roche (63′ Dupuy Dessislava ) , Martinovic (90′ Abati ) .

Tavagnacco (3-4-3): Cappelletti ; Chandarana , Veritti , Cecotti ; Kunisawa , Puglisi , Brignoli , Kato ; Polli (80′ Benedetti ) , Ferin (90′ Ivanuša ) , Babnik .

Reti: 48′ Polli (T), 73′ Kelly (Rig.) (F), 90+4′ Benedetti (T)

As Roma – Orobica Bergamo 6-0

As Roma (4-3-3): Pipitone ; Soffia (46′ Cunsolo ) , Swaby , Pettenuzzo , Erzen ; Greggi , Hegerberg (60′ Coluccini ) , Serturini ; Alves (71′ Severini ) , Thomas , Zecca .

Orobica bergamo): Lonni ; Vavassori , Brasi (55′ Carla ) , Visani , Zanoli ; Merli , Milesi , Magni (38′ Mandelli ) ; Foti , Cortesi (66′ Salvi ) , Merli .

Reti: 8′ Hegerberg (R), 29′ Hegerberg (R), 50′ Serturini (R), 61′ Coluccini (R), 80′ Serturini (R), 84′ Thomas (R)

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20