Il rischio di una Copa America rinviata c’è stato anche quest’anno? Sì, la situazione nel Sudamerica era -ed è- tragica. Fino a pochi giorni fa la possibilità di un ulteriore rinvio era concreta, ma alla fine Bolsonaro ha dato la sua benedizione e alla fine il torneo si farà nonostante la situazione. Contro anche il parere di epidemiologi, avversari politici e calciatori stessi.
Il rinvio della Copa America non è un caso unico nel suo genere, perché 103 anni fa avvenne lo stesso fattaccio. Non per Covid-19, ma con l’influenza spagnola e le dinamiche furono simili a quella che ha colpito il mondo l’anno scorso. Fu l’inizio della più grave forma di pandemia della storia dell’umanità, facendo più vittime della peste del 1300.

Copa America rinviata: cosa successe nel 1918?

Il Sudamerica si avvicinava al “Campionato delle squadre nazionali sudamericane”. All’epoca il nome del torneo era questo e il format era completamente diverso. Non c’erano dieci squadre a contendersi il titolo, ma solo quattro: Brasile, Argentina, Cile e Uruguay presso Rio De Janeiro. Il primo match si sarebbe dovuto giocare il 10 novembre, due mesi dopo la prima segnalazione di infezione dovuta alla influenza spagnola. Le autorità non chiusero i porti per evitare un tracollo dell’economia e si limitarono a chiedere alla popolazione di restare relegata in casa. Il calcio tuttavia non si fermò e andò avanti nonostante la situazione.

Le testimonianze sul periodo sono terribili. “È stato terrificante vedere la velocità con cui il virus si è diffuso e il numero di persone colpite” scrisse lo storico Pedro Nava, testimone in prima persona dell’epidemia. Oppure questa: “La cosa più terribile non era il numero di vite perse, era che non c’era nessuno per fare bare, per portarle al cimitero, per scavare tombe o seppellire i morti“.Ma la testimonianza più cruda resta quella di Nelson Rodrigues, uno dei più grandi cronisti del calcio brasiliano: “Molti sono morti per strada, con la faccia premuta contro la grondaia. Ed è lì che sono rimasti“. Il calcio si fermò solo quando la situazione diventò davvero insostenibile. Due settimane prima della partenza del torneo la federazione brasiliana chiese il rinvio. E alla fine ciò avvenne, il torneo venne spostato a maggio del 1919. Alla fine fu il Brasile a vincere.

Guida alla Copa America 2021

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20