Coppa d’Africa 2019: Costa d’Avorio Algeria 1-1(3-4). Le volpi del deserto volano in Semifinale

Allo stadio New Suez Stadium, impianto da 27000 spettatori in Egitto si è disputata la sfida tra Costa d’Avorio e Algeria, match valevole per i quarti di finale della Coppa d’Africa. La partita è terminata 1-1 (3-4). Primo tempo iniziato molto forte dagli Elefanti, che però dopo qualche minuto subiscono gol. Nel secondo tempo la partita è stata equilibrata con azioni importanti da ambo le squadre. Nei supplementari l’ha fatta da padrone la stanchezza. Ai Rigori ha vinto l’Algeria, raggiungendo le semifinali sfidando la Nigeria.

Soprannomi

Il soprannome usato per i giocatori della Costa d’Avorio è quello degli Elefanti, invece i giocatori algerini vengono chiamati le volpi del deserto.

Come è arrivata la Costa d’Avorio a questo punto della Coppa d’Africa

Gli Ivoriani hanno passato il girone eliminatorio come secondi. Nel proprio girone hanno giocato contro: Sudafrica, Namibia e Marocco, perdendo con quest’ultimi 1-0. Ai quarti hanno sconfitto il Mali per 1-0. Nella manifestazione africana del 2017 non si sono qualificati per la seconda fase. I giocatori maggiormente da seguire della Costa d’Avorio sono Pepe e Kessie.

Come è arrivata l’Algeria a questo punto della Coppa d’Africa

Gli algerini hanno passato il girone eliminatorio come primi della classe, battendo Kenya, Senegal e Tanzania. Ai quarti l’Algeria ha sconfitto 3-0 la Guinea. Nella Coppa d’Africa del 2017 non si sono qualificati per la seconda fase. I giocatori maggiormente da seguire sono Bennacer e Mahrez.

Formazioni

Costa d’Avorio (4-3-3): Gbohouo; Bagayoko, Traorè, Kanon, Coulibaly; Kessié, Sangaré, Serey Die; Zaha, Kodjia, Gradel.

Algeria (4-1-4-1): M’Bolhi; Atal, Mandi, Benlamri, Bensebaini; Guedioura; Mahrez, Feghouili, Bennacer, Belaili; Bounedjah.

Primo Tempo

Inizio del match molto blando dato dal forte caldo. 5’ Prima occasione perla Costa D’Avorio, Gradel ha eseguito un tiro a giro dalla sinistra, il portiere algerino con un tuffo plastico ha deviato il pallone sul palo. Nuova occasione per gli Elefanti, Zaha sulla fascia ha messo un pallone in mezzo, Kodjia da ottima posizione non è riuscito ad impattare il pallone. 14’ Prima occasione per l’Algeria, scambio veloce in area, il pallone è arrivato a Mahrez che dalla sinistra, ha incrociato il pallone, mettendolo fuori.

Gol di Feghouili che ha sbloccato il match

20’ Gol Algeria. Bensebaini ha messo il pallone in mezzo dalla sinistra, il pallone è arrivato a Feghouili che in solitaria ha messo il pallone in rete.  Ammoniti Bensebain e Zaha per rissa. 30’ Primo cambio del match per infortunio è uscito Atal al suo posto Zeffane. 39’ Ammonito Bennacer. 45’ Occasione Algeria, Mahrez si è presentato in area, scartando tutta la difesa, ha tirato da ottima posizione, la difesa ivoriana ha salvato tutto.

Secondo Tempo

E’ iniziata la seconda frazione del match. 48’ Rigore per le volpi del deserto. Sul pallone si è presentato Bounedjah, che ha sparato il pallone scheggiando la parte alta della traversa. 49’ Kodjia ha tirato da buona posizione, il pallone è finito sull’incrocio dei pali. Cambio per gli Elefanti è uscito Kanon al suo posto Comara.

Pareggio della Costa d?avorio con Kodjia

62’ Pareggio Costa d’Avorio. Zaha ha recuperato il pallone a centrocampo, è scattato in velocità saltando la difesa algerina, ha passato il pallone a Kodjia, l’attaccante ivoriano ha gonfiato la rete. Occasionissima per l’Algeria. Bounedjah da solo davanti al portiere ha tirato, trovando la risposta miracolosa del portiere ivoriano, Gbohouo. Passano pochi minuti e l’Algeria va di nuovo vicinissima al vantaggio, Mahrez ha scartato il portiere, ha tirato dalla destra, miracolo in scivolata di Bagayoko che ha salvato il risultato.

75’ Errore sotto porta degli Elefanti. Cross dalla destra di Gradel, il pallone è arrivato a Zaha, l’attccante del Crystal Palace da ottima posizione ha sparato in fallo laterale. Cambio di fronte, occasione per l’Algeria, Benlamri ha tirato a giro dalla sinistra dal dischetto del rigore, il pallone è finito alto sulla traversa.

77’ Fuori Bounedjah dentro Slimani. 81’ Missile terra aria da parte di Guedioura, il portiere ivoriano ha parato in due tempi. 85’ E’ uscito Mahrez al suo posto il giocatore del Napoli Ounas. L’arbitro ha dato cinque minuti di recupero.  La partita è finita 1-1 si andrà ai supplementari

Primo Tempo Supplementare

92’ E’ uscito Zaha al suo posto l’attaccante dell’Olimpique Lione Cornet. 96’ E’ uscito l’autore del gol Kodjia al suo posto Wilfried Bony. Occasione Elefanti, Cornet ha scoccato il tiro, il pallone è stato deviato in angolo.

103’ Mischia in area dell’Algeria, batti e ribatti, ma il pallone non è voluto entrare.

Secondo tempo supplementare

108’ Azione interessantissima della Costa d’Avorio. Cornet ha saltato un avversario sulla fascia destra, ha messo il pallone in mezzo non trovando però nessuno dei propri compagni per ribattere il pallone in porta.

114’ Occasionissima Algeria. Benlamri ha crossato in mezzo il pallone per Slimani, l’attaccante ha impattato il pallone di testa, vedendosi il pallone parato da Gbohouo che ha compiuto un vero e proprio miracolo.

120’ Punizione dal limite per l’Algeria. Il nuovo entrato Delor ha messo fuori alla destra del portiere.

Calci di Rigore

Bensebaini ha realizzato il primo calcio di rigore con un brivido! 1-0

Kessiè spiazza il portiere avversario. 1-1.

Slimani Perfetto dagli undici metri  2-1 Algeria.

Ottimo rigore di Cornet. 2-2.

Destro sotto al sette di Delort. 3-2.

Errore di Bony! M’Bohli intercetta sulla sua sinistra e neutralizza il calcio di rigore della punta ivoriana! 3-2.

Mancino preciso di Ounas. 4-2.

Rigore impeccabile di Gradel. 4-3.

Palo di Belaili! L’algerino non realizza il proprio calcio rigore e sfida ancora in bilico. 4-3.

Serey Die ha tirato il pallone sul palo, sancendo la sconfitta degli Elefanti. Algeria in Semifinale

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.