Nella semifinale d’andata di Coppa Italia, il Napoli mette una serie ipoteca sulla finale vincendo di misura a San Siro contro l’Inter grazie ad una perla di Fabian Ruiz ad inizio ripresa. Tutto si deciderà comunque nella sfida di ritorno in programma al San Paolo di Napoli il 5 marzo.

Qualche novità nelle due squadre: tra i nerazzurri non c’è Eriksen, bensì Sensi con Brozovic e Barella. Tra i partenopei, c’è ancora Ospina in porta ma non Koulibaly in difesa. In attacco, fuori Insigne per un leggero infortunio, viene riproposto Mertens nel ruolo di falso nuove accanto a Callejon ed Elmas.

Dopo 15 minuti di studio, il match inizia a scaldarsi. Inizia Mertens con un tiro finisce alto. Rispondono i padroni di casa con Lautaro, la cui conclusione viene bloccata facilmente da Ospina. Al 30′, Biraghi direttamente da calcio di punizione manda sul fondo. Sul finale di tempo, Zielinsky viene murato da Padelli in uscita.

Cambio nell’Inter durante l’intervallo: fuori Srjniar, dentro D’Ambrosio. Al 49′, Lukaku colpisce di testa ma troppo centrale. Il Napoli preferisce sfruttare le ripartenze e, su una di queste, colpisce con Fabian Ruiz che con un tiro a giro fa secco Padelli. Conte decide di inserire Eriksen per Sensi. Il danese, al 73′, è protagonista di un tiro fa fuori che sfiora la traversa. Primo cambio anche per Gattuso.che butta dentro Milik per Mertens. Poco dopo, nell’Inter entra anche Sanchez per Moses. Al 75′, si accende una mischia in area del Napoli ma Lukaku non ne approfitta. Gattuso toglie Callejon per Politano e Zielinsky per Allan. Assalto finale dei nerazzurri nei minuti finali ma il Napoli si difende con ordine portando a casa un risultato prezioso.

Il Tabellino:

INTER(3-5-2): Padelli, Bastoni, Skrjniar(46’D’Ambrosio), De Vrji, Moses (75’Sanchez), Sensi(64’st Eriksen), Brozovic, Barella, Biraghi, Lautaro, Lukaku. All. Antonio Conte

NAPOLI (4-3-3): Ospina, Di Lorenzo, Maksimovic, Manolas, Mario Rui, Demme, Zielinsky (83’st Allan) Fabian Ruiz, Mertens (72’st Milik),Callejon(78’st Politano), Elmas. All. Gennaro Gattuso

Arbitro: Calvarese

Marcatore: 57’st Fabian Ruiz (N)

Ammoniti: Manolas, Ospina

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20