Joaquín Correa potrebbe lasciare la Lazio in estate. Il futuro di uno dei giocatori che compone la zona d’attacco dei biancocelesti, è in bilico. Secondo quanto riportato da “Il Messaggero”, l’attaccante argentino non sarebbe più tra le priorità della società che potrebbe quindi farne a meno.


Wesley Hoedt e il suo futuro incerto alla Lazio


Correa potrebbe lasciare la Lazio, perchè?

Non sembra esserci un motivo preciso dietro alla decisione che il club e il giocatore potrebbero prendere in vista del mercato estivo. I vertici della società non valutano più Correa come una priorità e allo stesso modo l’attaccante vorrebbe navigare verso altri lidi. L’argentino avrebbe potuto lasciare Roma già lo scorso anno durante la parentesi del mercato estivo. In quel caso però l’operazione non venne portata a termine perchè i tempi erano troppo stretti. Per Correa si era presentata la Juventus ma se la Lazio avesse ceduto il giocatore ecco che si sarebbe trovata scoperta e in ritardo per un valido rimpiazzo.

Per questo il giocatore rimase con i biancocelesti con i quali ha una clausola di 80 milioni di euro che però se si riducesse alla metà andrebbe bene ugualmente. Lotito infatti sarebbe disposto a lasciar partire il marcatore per almeno 40 milioni di euro, non di meno. Una società che aveva già mostrato molto interesse nei confronti dell’argentino è il Liverpool: il club della Premier League aveva già sondato il terreno ed era rimasto colpito dal talento del giocatore. Al momento però Correa è alla Lazio e deve impegnarsi con i compagni per raggiungere la zona Champions League. Inzaghi chiede gol e domenica la Lazio ha un’occasione importante per guadagnare punti contro il Benevento.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20