mondiali di cortina 2021

Il comprensorio invernale di Cortina D’Ampezzo cambia nome e diventa Cortina Skyworld.

L’annuncio è arrivato durante i Mondiali di sci di Cortina 2021 a testimonianza di un rinnovamento in vista delle Olimpiadi Invernali Milano-Cortina 2026.

Il rinnovo del brand del Consorzio Esercenti Impianti a Fune di Cortina, San Vito, Auronzo e Misurina è stato realizzato dall’azienda Nascent Design.

Il CEO Massimilano Bosio ha presentato ufficialmente il nuovo logo durante le gare del Gigante Femminile.

L’obiettivo del restyling è quello di raccontare numerosi aspetti del mondo montano in un simbolo semplice ed immediato che trasmetta subito tutte le caratteristiche del comprensorio sciistico.

Inoltre, Cortina Skyworld vuole essere un modo per far conoscere anche le località meno famose del territorio come Auronzo di Cadore, San Vito o Misurina.

Il nome Skyworld non riflette esclusivamente il mondo dello sci, poiché rappresenta l’ambiente montano in tutte le sue sfaccettature. Gli impianti del comprensorio sono infatti aperti 11 mesi all’anno poiché cercano da sempre di soddisfare il turista offrendo un ventaglio di servizi diversificati e adatti per tutte le stagioni.

Per questo il nome Skyworld rimanda più propriamente allo skypass, strumento fondamentale per usufruire al massimo di tutte le attrattive del comprensorio.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20