Il CSC, alias Cortina Snowkite Contest, torna a “volare” sulla neve di Passo Giau. I più grandi campioni mondiali di snowkite daranno spettacolo con salti mozzafiato tra terra e cielo.

Dal 18 al 21 marzo andrà in scena questo appuntamento cresciuto di edizione in edizione e diventato – come annunciato dall’IKA, International Kiteboarding Association – la tappa finale della SnowKite World Cup, assegnando i titoli mondiali di Big Air e Freestyle.

Il merito va a tutti coloro che credono fortemente in quest’impresa follemente audace, colorata e adrenalinica. Aziende e imprese che nonostante la stagione segnata dalle difficoltà scelgono di guardare avanti, puntando sullo sport ai massimi livelli e sulla voglia di divertirsi sulla neve, in completa sicurezza.

Gli sponsor della competizione a Cortina

Sono molti gli sponsor che appoggiano l’ideatore e regista dell’operazione Michele Alì e la sua Kite4Freedom, società organizzatrice.

Innanzitutto la Casa automobilistica Maserati, main automotive sponsor, brand internazionale e simbolo del miglior Made in Italy.

E’ presente anche il main sponsor IALOCLEAN di Farma-Derma, una gamma di prodotti per il trattamento coadiuvante delle affezioni alle vie respiratorie.

Altri marchi di eccellenza si sono uniti, in spirito di “cordata”, per sostenere la manifestazione e offrire supporto tecnico.

Importanti brand di accessori, abbigliamento e calzature come Scarpa, Salice Occhiali, Nordica, Ozone Kites e Haglöfs.

Oltre agli sponsor, numerosi enti appoggiano la manifestazione, riconoscendo il suo valore per il territorio.

I patrocinatori, come la Regione Veneto, la Provincia di Belluno, i Comuni di Cortina d’Ampezzo, Colle Santa Lucia e San Vito e le Regole di San Vito di Cadore.

Infine i sostenitori come l’Associazione Turismo Colle Santa Lucia e Consorzio Cortina Delicious.

Si annuncia così una sfida “estrema” e spettacolare, che rilancia Passo Giau come luogo ideale per la pratica di questo sport emergente.

Un’area ben innevata, pianeggiante e ventosa, priva di impianti di risalita in cui è possibile surfare in piano, salita e discesa, affidandosi al vento e al kite, ed esibirsi in evoluzioni altrimenti impossibili. Ma soprattutto si respira una sensazione di libertà speciale, circondati dalle Dolomiti e dalla loro magia.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20