Allo Stadio comunale San Vito – Gigi Marulla, impianto da circa 24000 spettatori si disputerà Cosenza-Cremonese. Si Sfidano la penultima della classe contro la quint’ultima. Entrambe attualmente lottano per non retrocedere, ma chissà che non possano salvarsi con parecchie giornate d’anticipo.

Come ci arriva il Cosenza

Il Cosenza proviene da una sconfitta fuori casa per 1-0, contratta contro la Virtus Entella. Il gol dei liguri è stato segnato da Poli al 82esimo minuto. I Calabri non meritavano sconfitta, ora non resta che tirarsi su le maniche e cercare di raggiungere al più presto la quota salvezza.

Come ci arriva la Cremonese

La Cremonese proviene da una sconfitta per 2-0 subita fuori casa ai danni del Benevento di Pippo Inzaghi. Questa sconfitta non ha distrutto di molto il morale dei giocatori, anche perché la differenza fra le due rose è molto importante.

Probabili Formazioni

COSENZA (4-3-3): Perina; Bittante, Capela, Idda, Legittimo; Bruccini, Kanoutè, Sciaudone; Carretta, Riviere, Baez.
CREMONESE (3-5-2): Agazzi; Ravanelli, Bianchetti, Caracciolo; Mogos, Arini, Gustafson, Deli, Migliore; Soddimo, Ceravolo.

Orario e dove vedere Cosenza-Cremonese

Cosenza-Cremonese, in programma lunedì sera allo stadio “San Vito – Marulla” di Cosenza alle 21:00, si potrà vedere in diretta streaming su DAZN.

Possibili sorprese in casa Cosenza

Le possibili sorprese in casa Cosenza potrebbero essere Riviere e Baez. Di Riviere si è sentito molto parlare molti anni fa, quando giocava nel Monaco. Il classe 1990 era considerato uno dei migliori talenti non solo a livello nazionale, ma anche Mondiale. È stato inserito nella lista di Don Balon. Chissà che il giocatore francese possa ritornare quello di un tempo, aiutando i calabresi a salvarsi il prima possibile. Baez invece è un classe 1995, il talento uruguaiano può giocare da centrale ed ala sinistra, nelle sue peruliarita ci sono il dribbling e la velocità.

Possibili sorprese in casa Cremonese

Le possibili sorprese in casa cremasca potrebbero essere Valzania e Ciofani, entrambi ex Frosinone. Valzania è un giocatore tuttocampista, di proprietà dell’Atalanta, che tanto bene fece l’anno scorso in serie A con la maglia Ciociara. Valzania puo giocare sia da mezzala che da trequartista. Ciofani invece è un attaccante che la categoria la conosce benissimo, avendoci giocato con i ciociari. L’ex Frosinone non si è ancora sbloccato, ma questa potrebbe essere la giornata giusta.

Pronostico tra Cosenza e Cremonese

Considerato il terreno di gioco pesante per la pioggia caduta abbondante su Cosenza sarà difficile vedere una partita con molti. Il Cosenza dovrebbe riuscire a evitare la sconfitta,il risultato più probabile potrebbe essere il pareggio.

Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.