Semplici conquista la sua prima vittoria sulla panchina del Cagliari

Esordio con vittoria per l’ex Spal Leonardo Semplici, arrivato da poco sulla panchina del Cagliari. I sardi, dopo un primo tempo equilibrato, sono riusciti a rompere il ghiaccio con Pavoletti e con un rigore di Joao Pedro, guadagnato sempre dall’attaccante ex Napoli.

Come sono scese in campo le squadre?

Stroppa opta per la sua formazione tipo. Cordaz tra i pali, Luperto, Magallan e Golemic in difesa. A centrocampo Rispoli e Molina agiranni da mediani, con Vulic e Pereira sugli esterni. In avanti Ounas, Di Carmine e Messias.

Semplici alla sua prima da allenatore cagliaritani schiera un 3-5-2. Con Cragno in porta, Ceppitelli, Rugani e Godin centrali. I cinque ci centrocampo saranno Nandez, Marin Nainggolan, Duncan e Lykogiannis. In avanti spazio all’attacco formato da Joao Pedro e Pavoletti.


Crotone-Cagliari, formazioni e dove vederla

La cronaca

Sembrava una gara destinato ad un pareggio, ma dopo dieci minuti del secondo tempo qualcosa è cambiato. Il Cagliari si è scrollato di dosso l’era Di Francesco e ha iniziato a carburare mostrandosi nella sua forma migliore. Allo Scida Semplici ha impostato bene la gara, soffrendo solo le accelerazioni di Ounas e quache incursione di Di Carmine e Messias nel primo tempo. Anche nella ripresa il Crotone sembrava più in palla ma il Cagliari non solo ha schermato le proiezioni offensive dei padroni di casa, ma ha anche affondato la manovra. Al 63′ Pavoletti svetta di testa e posiziona in rete il cross morbido di Lykogiannis. Pochi minuti da un’azione partita da Duncan e Nandez è nato il rigore guadagnato da Pavoletti. Joao Pedro non ha sbagliato posizionando la sfera alle spalle di Cordaz. Il Crotone ci prova con Ounas, che colpisce un palo clamoroso, ma il Cagliari, nonostante l’espulsione di Lykogiannis, si difente ordinatamente, spazzando la sfera per evitare la foga di un Crotone più agguerrito nei minuti finali.

Tabellino Crotone – Cagliari

Crotone (3-4-2-1): Cordaz, Magallan, Golemic, Luperto; Rispoli (Reca, 64′), Molina, Vulic (Zanellato, 20′), Pereira; Messias, Ounas, Di Carmine (Simy, 65′). All: Stroppa

Cagliari (3-5-2): Cragno; Ceppitelli, Godin, Rugani; Nández, Marin, Nainggolan, Duncan (Deiola, 65′) Lykogiannis; Joao Pedro (Asamoah, 77′), Pavoletti. All: Semplici

Reti: Pavoletti (56′), Joao Pedro (62′)

Ammoniti: Ceppitelli, Lykogiannis

Arbitro: MIchael Fabbri


Verso Crotone-Cagliari, le parole degli allenatori

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20