fbpx
Settembre25 , 2021

Crotone-Torino 4-2, granata nel baratro

Related

UFC 266: tutte le ultime novità

UFC 266 è finalmente in arrivo. A distanza di...

Hoffenheim vs Wolfsburg: pronostico e possibili formazioni

Il Wolfsburg, secondo in classifica, si reca sabato 25...

Eintracht Francoforte vs FC Colonia: pronostico e possibli formazioni

Sabato, in Bundesliga, l'Eintracht Frankfurt cercherà di raccogliere i...

Bayer Leverkusen vs Mainz 05: pronostico e possbili formazioni

Due delle squadre di punta nelle prime settimane della...

Siviglia vs Espanyol: pronostico e possibili formazioni

Il Siviglia cercherà di continuare il suo forte inizio...

Share

Se doveva essere una sfida decisiva sicuramente si è visto che il Crotone non si è ancora arreso, e che i calabresi lotteranno fino alla fine per rimanere in Serie A. D’altra parte invece il Torino, complici le tante assenze, è letteralmente crollato allo Scida, uscendo con le ossa rotte da una partita fondamentale. Il risultato finale, Crotone-Torino 4-2, rende merito ai padroni di casa, che hanno disputato davvero una grande partita, tornando a credere in una seppur difficile salvezza.

CHE COS’E’ SUCCESSO TRA CROTONE E TORINO?

La sfida come detto valeva tantissimo per entrambe vista la classifica infuocata. I granata, già in grande emergenza, si complicano la vita da soli, con Ansaldi che colpisce ingenuamente il pallone di mano in area al 26°. Calcio di rigore per il Crotone, con Simy che insacca con freddezza portando avanti i suoi al minuto 27. Il Torino reagisce e perviene al meritato pareggio al 45° con Mandragora che scarica con forza in rete un pallone vagante, liberandosi in un’esultanza rabbiosa. La ripresa è bellissima dal punto di vista delle emozioni, con le due squadre che se la sono giocata a viso aperto. Al 53° clamorosa traversa di Bonazzoli che nega il vantaggio agli ospiti. Un minuto dopo Molina pareggia il conto dei legni colpendo il palo, con Simy che sul prosieguo dell’azione infila in rete la sua personale doppietta, che riporta avanti il Crotone al 54°. Nel finale i granata si sbilanciano, lasciando spazio ai ficcanti contropiedi dei calabresi. All’80° infatti arriva il gol del 3-1, con Reca che su splendido invito di Ounas fredda Sirigu. I granata però non si arrendono a Sanabria si inventa un gol bellissimo, riaprendo la sfida. Dopo l’espulsione di Rincon al 93° per doppia ammonizione il Toro si arrende definitivamente al 94° con lo scatenato Ounas che chiude la partita. Crotone-Torino 4-2 e ora situazione davvero terribile per la squadra di Nicola.


LEGGI ANCHE: Il pronostico di Crotone-Torino, 26a giornata di Serie A


VENTATA DI ARIA FRESCA PER IL CROTONE

Primo successo sulla panchina del Crotone per Serse Cosmi, che all’esordio casalingo con la nuova squadra ottiene 3 punti fondamentali. Infatti con questo pesante successo i calabresi tornano a credere nella salvezza. La squadra neopromossa infatti è sempre ultima in classifica, ma dopo la vittoria di oggi si è portata momentaneamente a 6 punti dal Cagliari 17°. I sardi affronteranno alle 18 di oggi la Sampdoria, alla ricerca di punti. La classifica dunque è ancora complicata per Simy e compagni, ma questi 3 punti daranno sicuramente carica e fiducia alla squadra, che lotterà fino alla fine per rimanere in Serie A. Il risultato finale della partita, Crotone-Torino 4-2, infatti può davvero dare uno slancio importante alla squadra, che ha ritrovato fiducia nelle proprie qualità e capacità.

IL TORINO E’ SULL’ORLO DEL PRECIPIZIO

Situazione disperata invece per il Torino nonostante i 5 punti in più rispetto al Crotone. Infatti i granata complice un focolaio di Covid-19 nella squadra si sono ritrovati in grande emergenza, con tanti assenti e con due gare da recuperare che renderanno il calendario un vero inferno per la squadra di Nicola. Dopo un buon primo tempo oggi il Toro è crollato nella ripresa, perdendo una gara pesantissima. Inoltre subire 4 gol contro l’ultima in classifica sottolinea il fatto che la squadra granata è in grande difficoltà. Il rischio di retrocedere è altissimo, e il Toro deve davvero riuscire a compattarsi e ritrovarsi al più presto, per non tornare clamorosamente in Serie B rivivendo gli incubi degli scorsi decenni. Il Torino è una squadra da Serie A, ma questa stagione sembra davvero essere un film dell’orrore per la società di Urbano Cairo.

LEGGI ANCHE: Il Crotone firmato Cosmi torna a vincere e sperare: Torino battuto 4-2

Crotone-Torino 4-2, questo il risultato dello Scida.
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20