Louis Van Gaal si appresta a diventare per la terza volta il nuovo Ct Olanda. Dopo la fallimentare spedizione ad Euro 2020 culminata con le dimissioni di Frank De Boer, la Federazione ha deciso di affidarsi ad un usato sicuro visto le precedenti esperienze dal 2000 a 2022 e dal 2010 al 2012

Ct Olanda: arriva Van Gaal?

Secondo il celebre quotidiano olandese The Telegraaf, oare proprio che Van Gaal abbia accettato la proposta arrivatagli dalla Federazione, ovvero un contratto di 18 mesi in vista delle qualificazioni ai prossimi Mondiali del Qatar nel 2022. Definito anche il suo staff di cui faranno parte Danny Blind, suo fedelissimo ai tempi dell’Ajax oltre che assistente nelle precedenti esperienze sulla panchina della Nazionale, Frans Hoek e Henk Fraser.

La carriera di Van Gaal in Nazionale

Si profila il terzo ritorno per il69enne olandese, nonostante nel 2019 aveva annunciato il suo ritiro dalla attività di tecnico. La prima volta fu nel 2000, dove manca la qualificazione ai Mondiali del 2022 venendo esonerato nel 2001 per aver chiuso terzo nel girone di qualificazione dietro Portogallo e Irlanda. Viene poi richiamato nel 2012 dopo essersi rilanciato con l’Az e il Bayern Monaco. Stavolta non fallisce la qualificazione alla rassegna iridata del 2014 dove conquista il terzo posto battendo il Brasile.

Frank De Boer: si dimette il ct dell’Olanda

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20