fbpx
Dicembre1 , 2021

Danimarca vs Austria: pronostico e possibili formazioni

Related

NFL, Week 13 – La preview di Cowboys – Saints

La tredicesima settimana di Regular season 2021 si apre...

Everton vs Liverpool: pronostico e possibili formazioni

Due rivali del Merseyside in forme molto diverse rinnovano...

-Torino: Belotti ko, idea Pellegri?

Il grave infortunio di cui è stato vittima Andrea...

Wolverhampton Wanderers vs Burnley: pronostico e formazioni

Il Wolverhampton Wanderers ospiterà domani mercoledì 1 dicembre il...

Share

La Danimarca dà il benvenuto all’Austria al Parken Stadium di Copenaghen martedì 12 ottobre per l’ultimo round delle qualificazioni europee per la Coppa del Mondo 2022 nel Gruppo F. I padroni di casa hanno raggiunto la perfezione fino a questo punto della campagna, mentre i loro prossimi avversari hanno sottoperformato e si ritrovano quarti nel girone a sole tre partite dalla fine. Il calcio di inizio di Danimarca vs Austria è previsto alle 20:45.

Prepartita Danimarca vs Austria: a che punto sono le due squadre?

Danimarca

La Danimarca ha accumulato il massimo dei punti nelle prime sette partite del Gruppo F, segnando 26 gol e senza subirne nessuno, il che significa che la sua media dei punteggi è di poco inferiore al 4-0. Questo è stato in effetti il ​​risultato della loro partita più recente, dato che sabato sera hanno comodamente eliminato la parte inferiore della Moldavia fuori casa. Andreas Skov Olsen ha preso un gol e ne ha creati altri due mentre i danesi hanno segnato quattro volte in un primo tempo dominante: è stata l’ala che ha aperto le marcature, balzando dopo che Pierre-Emile Hojbjerg aveva colpito il palo, con un rigore di Simon Kjaer e ha segnato da Christian Norgaard e Joakim Maehle che terminano la gara molto prima del fischio finale. Dopo che la loro storia da favola a Euro 2020 si è conclusa con il crepacuore per mano dell’Inghilterra e di un vincitore del tempo di recupero di Harry Kane, i danesi si sono ripresi con determinazione caratteristica e hanno già garantito uno dei primi due posti con tre partite d’anticipo. Ci sono buone possibilità che gli venga garantita anche la qualificazione automatica al primo posto del girone entro la fine di martedì, dato che attualmente si trovano sette punti sopra la Scozia, seconda in classifica.

Austria

L’Austria, invece, sarà molto delusa dalla propria campagna di qualificazione, avendo messo insieme un totale di punti inferiore alla metà di quello dei danesi. Sono stati, almeno, in grado di ottenere la prima vittoria in tre partite contro le Isole Faroe l’ultima volta – i gol su entrambi i lati dell’intervallo di Konrad Laimer e Marcel Sabitzer che hanno assicurato una vittoria per 2-0 – ma è arrivata dopo il ritorno a- indietro sconfitte. La prima è stata una schiacciante sconfitta per 5-2 contro Israele, con i Blue and Whites in vantaggio di tre gol in poco più di mezz’ora e i gol di Christoph Baumgartner e Marko Arnautovic incapaci di ribaltare il pareggio, prima che Das Team cadesse su un inaspettato 1- 0 sconfitta in casa contro la Scozia. Tutto ciò lascia la squadra di Franco Foda al quarto posto, con solo tre partite da giocare per recuperare i quattro punti di distacco dagli scozzesi che attualmente occupano il posto playoff. Con la Scozia che affronta le Isole Faroe martedì, gli austriaci dovranno tirare fuori qualcosa di speciale contro una squadra danese alla conquista di tutti o potrebbero ritrovarsi sette punti indietro e fuori dalla corsa.


Tutte le partite di qualificazione ai mondiali in Qatar

Ultime Notizie

L’allenatore della Danimarca Kasper Hjulmand ha scelto di non far riposare nessun giocatore contro la Moldova, ma ora potrebbe ruotare leggermente con tre partite nel giro di 72 ore, ma allo stesso modo potrebbe non voler rischiare di perdere il record del 100%. I titolari della Premier League Hojbjerg e Andreas Christensen sono forse i candidati più probabili considerando che sono a un cartellino giallo dalla squalifica. Yussuf Poulsen ha guidato la linea venerdì, ma non è stato in grado di aumentare l’unico gol che ha segnato finora in sei presenze durante la stagione e potrebbe essere eliminato dall’undicesimo titolare. L’Austria ha una lunga lista di problemi di infortunio, con Arnautovic e Baumgartner che si sono ritirati dalla squadra a causa di un infortunio, e anche Valentino Lazaro, Philipp Lienhart e Aleksandar Dragovic sono stati indisponibili. I gol contro le Isole Faroe sono arrivati ​​da centrocampo e Foda sembra ancora mancare di un chiaro attaccante in testa. Anche Stefan Ilsanker e Florian Grillitsch sono a un cartellino giallo dalla squalifica, ma giocheranno sicuramente una partita cruciale contro gli avversari più difficili.

Probabili formazioni Danimarca vs Austria

Denmark
Schmeichel; Wass, Kjaer, Vestergaard, Larsen; Jensen, Norgaard, Delaney; Daramy, Dolberg, Skov Olsen

Austria
Bachmann; Trimmel, Posch, Hinteregger, Alaba; Grillitsch, Laimer, Sabitzer; Kainz, Kara, Gregoritsch

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20