fbpx
Novembre30 , 2021

D’Aversa in bilico: i nomi dei possibili successori

Related

Miguel Oliveira: il racconto di una stagione altalenante

L'incidente a Spielberg che ha rovinato tutto. Dai sogni...

Quartararo e il rinnovo che tarda ad arrivare: parla Jarvis

La stagione 2021 di MotoGP, si è conclusa da...

Max Verstappen: motore nuovo si o no?

Motore nuovo o non motore nuovo: questo è il...

Gp Arabia Saudita: orari e dove vederlo

Il Gp d'Arabia Saudita è il penultimo appuntamento del...

Share

Era difficile ipotizzare uno scenario del genere nella Sampdoria, ma ora è così: D’Aversa è in bilico. Il buon inizio di campionato non ha avuto continuità e ora le alte sfere societarie dei blucerchiati si stanno interrogando sul futuro dell’ex tecnico del Parma. I nomi in questione sono tanti.

Cosa è successo nella Sampdoria?

Il derby contro lo Spezia sarà molto probabilmente l’ultima grande occasione per il mister di riprendere il controllo della nave e portarla fuori dalla tempesta. Le prestazioni della squadra ci sono sempre state, eppure ciò che ha tradito il mister è stato ciò che dovrebbe essere il punto di forza, ovvero la fase difensiva. La squadra subisce tanto e troppo, ma soprattutto fatica a macinare gioco. La rosa ha dei valori che potrebbero alzare l’asticella, ma quei giocatori non sono stati esaltati a dovere. Damsgaard ad esempio sta faticando a trovare spazio, Ihattaren non si è mai integrato ed è finito fuori rosa. La coppia d’attacco Quagliarella-Caputo non sta fornendo il supporto che ci sarebbe aspettati. Insomma, un insieme di situazioni che hanno complicato il percorso della Doria dopo un buon inizio. Inevitabilmente D’Aversa è finito sulla graticola.

D’Aversa in bilico: la lista dei possibili successori

La lista dei possibili successori è alquanto lunga:

  • Beppe Iachini
  • Eugenio Corini
  • Marco Giampaolo
  • Andrea Pirlo
  • Luigi Di Biagio
  • Rolando Maran

I primi tre sono nomi che circolavano già da diverso tempo, soprattutto quello di Giampaolo dopo la separazione estiva con Claudio Ranieri. Per l’ex tecnico di Milan e Torino potrebbe essere un’occasione per rilanciare la propria carriera dopo due esperienze da incubo. Simil discorso anche per Andrea Pirlo: la Sampdoria potrebbe essere una piazza dove poter maturare tranquillamente senza gli stessi riflettori che aveva alla Juventus. Di Biagio è sponsorizzato dall’agente Pocetta. Infine Maran a seguito del buon rapporto che c’è tra Ferrero e Preziosi.

Ansu Fati: il Barcellona blinda il suo gioiello

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20