fbpx
Ottobre27 , 2021

Vicenza-Salernitana: le conferenze pre partita

Related

Hoffenheim vs Hertha Berlino: pronostico e possibili formazioni

L'azione della Bundesliga del fine settimana inizia venerdì 29...

Damon Hill: “Austin decisiva? Penso di no”

Al termine del Gran Premio di Austin, Damon Hill...

Ascoli Spal: probabili formazioni e tv

Ascoli Spal è una partita della decima giornata di...

Milan: i ricavi aumentano e il bilancio migliora

Il Milan vede aumentare i propri ricavi e il...

Cagliari vs Roma: pronostico e possibili formazioni

Mercoledì 27 ottobre ore 20.45 all'Unipol Domus di Cagliari...

Share

Alla vigilia dell’ incontro casalingo contro la Salernitana, il tecnico del Vicenza, Mimmo Di Carlo, ha incontrato i giornalisti in conferenza stampa.

Che partita si aspettano i due allenatori?

Sarà una partita difficile per entrambi. Il Vicenza sarà certamente più riposato dal punto di vista atletico avendo giocato l’ultimo match oltre venti giorni fa, ma la Salernitana ha fatto vefere di potersela giocare con chiunque.

Le dichiarazioni di Di Carlo

Abbiamo fatto due partite e cominciavamo a stare bene come ritmo e frequenze, è chiaro che questa sosta forzata contro il Monza non ci sia piaciuta, ma è successa ed era una necessità. La squadra sta bene, purtroppo la pausa ci ha rallentato a livello mentale. La Salernitana ha vinto 4-1, prima in classifica e i suoi ritmi potrebbero essere alti, visto la partita che hanno fatto sabato. Rispetteremo molto la capolista, ma noi puntiamo a vincere. Mi aspetto un Vicenza dinamico, aggressivo che giochi con quella qualità che abbiamo fatto vedere contro il Pordenone”.

Vicenza-Pordenone 2020, il pre partita

Rinviata Monza-Vicenza, 7 giocatori brianzoli sono risultati positivi

Il tecnico vicentino indica il tipo di partita che la sua squadra dovrà fare: “Bisognerà fare attenzione alle marcature preventive , perché i nostri avversari sono bravi nelle seconde palle, fra cui.Djuric che va alla spizzata su palla lunga e Tutino che gli va dietro. Sarà una partita tista, aspettiamocela diversa dal Pordenone che lascia qualche spazio in più per giocare, mentre la Salernitana ha nel Dna le giocate in verticale, scavalca subito il centrocampo. Mentalmente bisogna adattarsi ad una partita piena di seconde palle. Invece, quando saremo noi in possesso, dovremo essere determinati nel cercare la porta e trovare le giuste combinazioni”

Per la Salernitana ha parlato il tecnico Fabrizio Castori

Le dichiarazioni di Castori

Domani ci attende una partita difficile contro un avversario importante che si è rinforzato molto. Il Vicenza arriverà più fresco di noi alla gara di domani, quindi dovremo dare il massimo per ottenere un risultato positivo. Sarà una partita utile per valutare la crescita della squadra ed essendo il primo turno infrasettimanale sarà importante la risposta dei ragazzi sul piano atletico”

Castori ha quindi concluso: “La squadra deve avere una propria identità e giocare gare ravvicinate in questo momento della stagione può essere utile a perfezionare gli automatismi di gioco. I ragazzi giocando possono solo migliorare perché giocando si crea maggiore conoscenza e affiatamento tra di loro”.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20