Dichiarazioni Ferrari post Gp Emilia-Romagna

Il gran premio dell’Emilia-Romagna ha consegnato punti preziosi alla scuderia Ferrari. Quarto Charles Leclerc e quinta posizione per Sainz che partiva dall’undicesima casella. I due piloti hanno rilasciate le consuete dichiarazioni nel post Gp dell’Emilia-Romagna.

Dichiarazioni post Gp Emilia-Romagna: le parole dei Top 3

Dichiarazioni Ferrari post Gp Emilia-Romagna: Leclerc poteva ottenere il podio?

Quarta posizione per il monegasco Charles Leclerc. Il pilota ha tentato di insidiare Norris e di contrastare la rimonta di Lewis Hamilton. La vettura però non è in grado di contrastare la forza della W12. Il carico aereodinamico della monoposto, ha penalizzato il pilota che non è riuscito a sfruttare la scia per sorpassare Norris. Queste le sue parole nel post gara: “Facciamo fatica sui rettilinei e oggi ne abbiamo pagato il prezzo. Oltre a questo elemento, che conosciamo bene e su cui stiamo lavorando, ci sono tante cose positive. Il passo era molto buono, poi quando dobbiamo battagliare, sia nell’attaccare che nel difendere, facciamo più difficoltà. Nel complesso, però, il bilancio della gara è buono. Sulla pioggia eravamo abbastanza competitivi, cosa che non ci aspettavamo per le difficoltà negli anni passati, ma anche sull’asciutto non siamo andati male. Forse abbiamo caricato un po’ troppo le ali soffrendo nel finale, ma a posteriori è sempre facile dirlo. All’inizio però ci ha aiutato, questo è certo“.

Gp Emilia-Romagna: Verstappen si prende la vittoria

Buona seconda gara in Ferrari da parte di Carlos Sainz. Lo spagnolo ha ottenuto la quinta posizione dopo un sabato al di sotto delle aspettative. Il pilota partiva in undicesima posizione. Queste le sue parole al termine del gran premio: “Oggi ho dato tutto, anzi forse un po’ troppo visti i miei dritti! Comunque sono contento, perché è stata la prima volta che ho guidato la Ferrari sul bagnato. Non avevo mai potuto provare in queste condizioni ed ero molto veloce, perché mi rendevo conto di recuperare terreno su chi era davanti a me. Ho faticato un po’ a trovare il giusto bilanciamento con i freni ed è per questo che sono finito due volte nella ghiaia, però sono riuscito a tornare in pista e sono felice di essere risalito fino al quinto posto. Siamo stati molto vicini al podio“.

Sito ufficiale F1.com

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20