fbpx
Ottobre19 , 2021

Dichiarazioni post Bologna-Napoli: le parole degli allenatori

Related

Venezia-Fiorentina- 1-0: i lagunari battono i viola

Oggi 18 Ottobre 2021 nello Stadio Pierluigi Penzo alle...

Lecce vs Perugia: in tv e formazioni

Lecce vs Perugia è una delle partite della nona...

Lazio – Olympique Marsiglia: in tv e formazioni

Lazio - Olympique Marsiglia è una delle partite in...

Pisa vs Pordenone (probabili formazioni e Tv)

Gara valida per la nona giornata della Serie B...

Honda e KTM su Quartararo: una bomba che infiamma la MotoGP

Non si ferma mai il mercato piloti. Ad accendere...

Share

Nel post partita, i due allenatori hanno rilasciato le consuete dichiarazioni post Bologna Napoli 0-1.

Per gli azzurri, decisivo è stato Osimhen. Il nigeriano con il suo secondo gol in campionato ha dato i tre punti alla squadra di Gattuso.

Deludente la prestazione del Bologna che ha subito il gioco del Napoli. Una partita da dimenticare in fretta.

Dichiarazioni post Bologna-Napoli: Napoli da scudetto?

Ha rilasciato dichiarazioni importanti, Gennaro Gattuso dopo la vittoria del suo Napoli contro il Bologna.

Un Gattuso apparso polemico e nervoso per le tante accuse ricevute: “Troppe polemiche, non mi piace. Non abbiamo perso cinque partite e vinte due, siamo una squadra forte che può avere momenti di difficoltà e che può sbagliare.Le partite si preparano durante la settimana, noi a tratti abbiamo giornate no ma dobbiamo stare sempre sul pezzo“.

Sull’esclusione di Mario Rui e Ghoulam: “Ieri hanno passeggiato. Li ho portati perchè è troppo facile stare a casa sul divano al caldo, ma fanno parte della squadra“.

Contro le critiche e la pausa nazionali

Non mi piace tutto quello che sto ascoltando, troppi maestri. Per mesi mi avete rotto sulla formazione, se sbaglio me ne vado a casa e ne pagherò le conseguenze“.

Un Gattuso senza peli sulla lingua nel post partita: “ In questo momento anche Dries sta venendo a mancare, ha avuto due occasioni a partita ultimamente e in genere non te le perdona. Noi produciamo molto ma non sfruttiamo le occasioni. Sono contento della prestazione ma nell’aspetto della finalizzazione dobbiamo migliorare di più“.

Sulle nazionali :”Secondo me delle amichevoli si piò fare a meno, è importante giocare le partite che contano. Io faccio il segno della croce su ogni giocatore che parte per la nazionale, spero bene“.

Infine conclude scherzando: “Se Di Marzio dice che il Napoli è da scudetto? Lo mando a quel paese“.

Le parole di Mihajlovic

Questo il commento dell’allenatore rossoblu: “Oggi è stata una partita equilibrata, abbiamo sofferto di meno in difesa e altresì creato di meno. Gli ultimi 15/20 minuti siamo stati superiori e potevamo pareggiare, dispiace non esserci riusciti. La prestazione però c’è stata“.

Sull’arbitraggio :”Bene, finalmente un arbitro che è andato a vedere al VAR un suo giudizio sbagliato. Io meritavo di essere espulso, ringrazio il quarto uomo“.

Un giudizio sui singoli:” Dominguez e’ stato bravo, ha fatto quello che gli ho chiesto. Alla fine ho messo dentro Svanberg che è stato anche lui bravo, come poi tutta la squadra. Mi dispiace per Danilo che sul gol ha sbagliato, ma per il resto è stato impeccabile. E’ un momento un po’ così“.

Leggi anche: Bologna-Napoli 0-1: la decide Osimhen

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20