Dichiarazioni post Gp Emilia-Romagna

Verstappen ha ottenuto l’undicesima vittoria in carriera nel gran premio dell’Emilia-Romagna. Il pilota olandese ha preceduto Lewis Hamilton e Lando Norris. Al termine della sessione, i piloti hanno rilasciato le consuete dichiarazioni post Gp dell’Emilia-Romagna.

Gp Emilia-Romagna: Verstappen si prende la vittoria

Dichiarazioni post Gp Emilia-Romagna: Verstappen soddisfatto della prestazione?

Vittoria fondamentale per Max Verstappen che manda un forte segnale a Lewis Hamilton. Il pilota olandese della Red Bull, ha condotto la gara dal primo all’ultimo giro, riscattando un sabato sottotono. Queste le sue parole nel post gara: “Oggi è stata davvero una sfida molto impegnativa, specialmente all’inizio. Rimanere in pista è stato difficile, specialmente all’inizio perché era molto scivolosa. Poi le gomme, il graining sul bagnato, ho scelto bene quando cambiare le gomme. Non è mai facile. Poi ho avuto un piccolo spavento alla ripartenza ma tutto il resto è andato bene, sono molto contento. La stagione è lunga, dobbiamo mantenere la calma“.

Seconda posizione per Lewis Hamilton, autore di una super rimonta dalla nona alla seconda posizione. Tuttavia, l’errore al giro 32 ha fortemente condizionato la gara del sette volte iridato: “Oggi non è stata la mia giornata migliore. Ho commesso un errore per la prima volta da tanto tempo a questa parte, ma sono grato di aver tenuto viva la macchina ed essere riuscito a rimontare. Sono grato di essere potuto ripartire, alla fine ho portato buoni punti al team. Nella pausa cercavo di superare l’amarezza dell’errore. Sono tornato nello spirito della gara. Non sapevo se avrei potuto recuperare perché c’era la traiettoria esterna sul bagnato. Ma ho fatto delle belle battaglie contro questi ragazzi“.

Secondo podio in carriera per Lando Norris con la McLaren. Eletto pilota del giorno dai fan della Formula Uno, il britannico ha dimostrato di avere tutte le carte in regola per essere un futuro campione del mondo. Queste le sue parole: “Sono felice. Bel recupero da ieri. Gara è stata lunga e difficile. Non sono partito bene. Ho rimontato perché avevo un bel passo. Volevo tenere il secondo posto, ma Lewis era troppo veloce per me. Ho cercato di tenerlo dietro per 3-4 giri, ma alla fine non ce l’ho fatta. Ma sono contento“.

Sito ufficiale F1.com

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20