Dichiarazioni post libere GP di Spagna 2020

Dichiarazioni post libere del GP di Spagna 2020 – Concluse l’attività in pista con prove libere del GP di Spagna è tempo di andare a sentire le dichiarazioni e le sensazioni dei piloti.

Sebastian Vettel: “Quella di oggi è stata una giornata a due volti. Sono soddisfatto del mio miglior giro in configurazione da qualifica, ma nel pomeriggio ho faticato di più a mettere tutto insieme e ad ottenere delle buone prestazioni. Sento comunque sensazioni migliori dalla vettura. Oggi abbiamo provato un po’ di regolazioni e imparato qualcosa che ci può essere utile domani. Sono curioso di vedere come riusciremo a comportarci in qualifica. In termini di passo gara dovremmo essere abbastanza a posto anche se sotto diversi aspetti c’è ancora del lavoro da fare, specialmente per quel che riguarda la gestione delle gomme che con le temperature alte che ci aspettiamo sarà cruciale e tutt’altro che facile”.

Charles Leclerc: “È stata una giornata positiva e una volta ancora direi che è andata meglio del previsto. La nostra performance in configurazione da qualifica è stata buona, anche se c’è ancora del lavoro da fare per migliorare. Sono fiducioso, possiamo tirare fuori il massimo della prestazione domani e se riuscirò a mettere a punto la vettura come intendo credo che pure domenica possiamo portarci a casa un buon risultato. Per quanto riguarda la simulazione di gara, infatti, posso dirmi soddisfatto. Abbiamo un gran numero di dati da questo inverno ma non è facile compararli con quelli raccolti oggi in condizioni così differenti. Il caldo? In pista non è nemmeno così insopportabile ma quando siedi in abitacolo dentro al garage sembra di stare in una sauna”.

Max Verstappen: “Oggi la macchina è andata abbastanza bene ma è difficile fare un confronto con le gare in Gran Bretagna perché qui fa molto più caldo. Sul giro secco ci manca qualcosa rispetto alla Mercedes, ma nel complesso la giornata è stata positiva. La macchina ha dato ottime sensazioni. Stiamo usando le mescole più dure tra quelli disponibili qui in Spagna, che sono diversi da quelli selezionati per Silverstone. Avrei preferito quelli più morbidi ma non siamo noi a scegliere, le gomme sono gestibili e la temperatura è davvero alta. Mi aspetto che in qualifica sia ancora la Mercedes a dominare, perché sono molto veloci, ma chissà in gara. Oggi mi sono sentito bene, vedremo se sarà lo stesso anche domenica, quando conta davvero“.

Lewis Hamilton: “La giornata è stata buona, per me sono andate bene soprattutto le PL2, ma nei long run mi sembra che siamo piuttosto vicini alle Red Bull, credo che sarà una battaglia ravvicinata tra di noi in gara. Le gomme non stanno bene con queste temperature, si scivola molto. Curva 9? Queste macchine migliorano ogni anno. In passato lì poteva essere difficile restare sempre con il gas aperto, ma adesso penso che riescano tutti a tenere giù l’acceleratore. “Oggi non ho visto blistering, ma non l’avevo visto neanche venerdì scorso, quindi non posso sbilanciarmi troppo”.

Sergio Perez: “Fantastico tornare in macchina, mi mancava così tanto la Formula 1. Sono molto contento di essere di nuovo al volante e lavorare con la mia squadra. Pensavo che mi sarebbe servito più tempo per riprendere il ritmo dopo due weekend fermo, ma sono contento di essere riuscito a riprenderlo così velocemente. E’ stata una giornata difficile sotto l’aspetto fisico viste le alte temperature, ma la cosa fondamentale è aver dimostrato di avere un buon ritmo. Il programma di oggi è stato completato, sono contento di quanto fatto, adesso puntiamo a fare un buon risultato in qualifica e prendere punti importanti in gara”.

Valtteri Bottas: “Le prove libere sono andare bene le sensazioni non erano perfette, avevamo un po’ di sottosterzo. Tuttavia già alla fine della prima sessione della mattinata eravamo già ok. Siamo andati meglio al mattino rispetto a quanto visto al pomeriggio, almeno per quanto mi riguarda. Vedremo come andrà domenica con le gommeo. Abbiamo imparato tanto e sembriamo forti su questa pista” 

Leggi sul nostro sito PL2 GP Spagna 2020 – Hamilton davanti, ma Verstappen vola nel passo gara

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20