Dichiarazioni post Napoli-Genoa

Il Napoli ha annientato il Genoa di Rolando Maran. Sei le reti messe a segno dai partenopei in vista del big match di domenica contro la Juventus.

Pesante sconfitta per il Genoa. I rossoblù hanno disputato una buona prima frazione di gioco ma sono crollati dalla ripresa. Prima sconfitta dopo la vittoria all’esordio contro il Crotone.

Leggi anche:Napoli-Genoa 6-0: azzurri incontenibili

Qui di seguito, le dichiarazioni post Napoli-Genoa

Dichiarazioni post Napoli-Genoa:parola agli allenatori

Nemmeno una vittoria per 6-0 soddisfa Gattuso che cerca di restare con i piedi per terra:”Risultato bugiardo. Abbiamo sofferto nel primo tempo. Sull’ 1-0 abbiamo rischiato di prendere gol.Ci è mancato l’equilibrio” e ancora “Non fosse stato per Zielinski, avrei cambiato modulo ma poi è arrivato il secondo gol“.

Il tecnico si è espresso anche su Lozano, autore di una doppieta. Il messicano al suo arrivo sembrava ai margini del progetto:”Noi dobbiamo pensare a migliorare. La squadra è in crescita. Lozano ora corre, occupa gli spazi e quando calcia non cade a terra come un ragazzino. L’impegno ripaga sempre“.

Piccolo pensiero sulla probabile cessione di Koulibaly:”Mi dispiacerebbe vederlo andare via.Per noi è importante a livello tecnico e tattico. Prego fino all’ultimo giorno di mercato che resti con noi“.

Infine una considerazione sulla sfida di domenica contro il suo ex compagno Andrea Pirlo:”Mi farà piacere giocarci contro.Mi auguro di affrontarlo altre 100 volte“.

Ha parlato anche il tecnico del Genoa, Rolando Maran:”Siamo un cantiere aperto, stiamo inserendo giocatori di volta in volta. Non sempre viene tutto in maniera fluida e liscia, ma stanno lavorando tutti bene. Se oggi togliamo il momento del black out, la squadra stava bene e ha fatto bene.

Infine, il tecnico ha concluso così:”Credo che bisogna ricordarselo bene il risultato, deve darti la motivazione, deve darti la cattiveria giusta in vista della prossima partita. Dobbiamo sapere che abbiamo un debito nei confronti di noi stessi. E’ stata una vigilia difficilissima, ma nonostante ciò non possiamo allentare così tanto“.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20