Dichiarazioni pre Napoli-Granada

Il Napoli ospiterà il Granada per la gara di ritorno dei sedicesimi di Europa League. I partenopei dovranno ribaltare il risultato della gara di andata (2-0). Proveranno a farlo nel Diego Armando Maradona, con il calcio d’inizio previsto per le 18:55. Nella giornata odierna, Gattuso e Meret hanno rilasciato importanti dichiarazioni pre Napoli-Granada.

Napoli-Granada: probabili formazioni

Dichiarazioni pre Napoli-Granada: qualificazione possibile?

Il tecnico partenopeo, Gennaro Gattuso ha parlato così in conferenza stampa alla vigilia della partita: “Mi aspetto di partire meglio di come siamo partiti all’andata perché sapevamo bene e sappiamo bene che caratteristiche hanno. Ci siamo fatti sorprendere sulla loro caratteristica migliore: l’attacco alla profondità. In questo momento la squadra deve reggere bene queste situazioni. Anche a Bergamo abbiamo preso quattro gol e dovevamo fare meglio. In questo momento la squadra deve annusare il pericolo. Prima sentivo far riferimento alla difesa contro la Juve, lì ci è andata anche bene. Dobbiamo mettere qualcosa di più in quanto voglia e mentalità“.

Sul momento che la squadra sta attraversando: “Stiamo attraversando un momento negativo. Stiamo facendo prestazioni al di sotto delle nostre prestazioni, facciamo fatica ad avere continuità. Il primo responsabile sono io che sono l’allenatore. In questo momento c’è poco da parlare, non c’è da chiacchierare… quello che stiamo facendo non sta bastando. Periodo brutto sia per prestazioni che per infortuni. Ora bisogna parlare poco e fare di più“.

Infine l’allenatore ha parlato della difficile qualificazione agli ottavi della competizione: “Se ci credo nella qualificazione? Sì, ma ci sono tante assenze. Sarà difficile ma dobbiamo crederci. Sarà una partita in cui bisognerà essere bravi a non dare campo a loro, sappiamo che caratteristiche hanno, non mollano mai, sono difficili da battere ma abbiamo il dovere di crederci. Negli occhi dei miei ragazzi ho visto che ci credono, abbiamo il dovere di farlo, nel calcio non si sa mai. La partita lì l’abbiamo vista, è una buona squadra ma possiamo metterla in difficoltà“.

Meret: “Abbiamo buone sensazioni”

Intervistato dai microfoni di Sky Sport, il portiere del Napoli Alex Meret, ha parlato della gara di domani contro il Granada.

Queste le parole del portiere: “Dobbiamo fare quello che ci dice mister Gattuso, pensando solo a noi stessi e non creandoci alibi. Solo restando uniti e facendo gruppo si può andare avanti. Ci sono buone sensazioni in vista della partita con il Granada, vogliamo ribaltare il risultato per dare una gioia a noi stessi ed a i tifosi. L’ultimo periodo non è stato dei migliori, ed ottenere la qualificazione sarebbe un’ottima risposta, soprattutto per il futuro. Ci darebbe tanta fiducia e convinzione. Per questo daremo il massimo per qualificarci agli ottavi di Europa League“.

Sito ufficiale UEFA.com

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20