Dinamo Zagabria-Atalanta, prima giornata del gruppo C di Champions League.
Dinamo Zagabria-Atalanta, prima giornata del gruppo C di Champions League

L’Atalanta questa sera ha esordito in Uefa Champions League contro la Dinamo Zagabria; le aspettative dei tifosi bergamaschi, e in generale di tutta Italia erano elevatissime, per una storica prima volta per la Dea. Purtroppo questo Dinamo Zagabria-Atalanta non ha regalato quello che ci si aspettava, e l’Atalanta è entrata in questa nuova competizione nel peggiore dei modi possibile.

FORMAZIONI:

DINAMO ZAGABRIA (4-3-3): Livakovic; Stojanovic, Théophile-Catherine, Peric, Leovac; Ademi, Moro (73° Gojak), Dilaver; Dani Olmo, Orsic (76° Ivanusec); Petkovic (83° Gavranovic). A disp. Zagorac, Hajrovic, Situm, Atiemwen. All. Bjelica.

ATALANTA (3-4-3): Gollini; Toloi, Djimsiti, Masiello (46° Malinovskyi); Hateboer, De Roon, Freuler (46° Pasalic), Gosens; Gomez, Ilicic (88° Barrow), Zapata. A disp. Sportiello, Djimsiti, Castagne, Arana, Muriel. All. Gasperini

ARBITRO: Manzano (Spagna).

CRONACA:

PRIMO TEMPO:

L’emozione per i nerazzurri è tantissima; il palcoscenico e l’inno della Champions fanno una certa impressione ai giocatori atalantini, che fin da subito appaiono contratti e impauriti dalla partita che avranno davanti.

Il pubblico di Zagabria come in ogni partita si dimostra caldissimo e carica a pallettoni i beniamini di casa che vogliono partire col piede giusto in questa Uefa Champions League.

L’inizio di gara è infatti di marca dei padroni di casa, che dopo solo 10 minuti di gioco indirizzano il match in loro favore; al 10° infatti sull’ottimo traversone di Stojanovic, Leovac in piena area di rigore impatta la sfera e trafigge Gollini per la rete del vantaggio dei croati! Dinamo Zagabria-Atalanta 1-0!

Leovac impatta la sfera in area e porta avanti i padroni di casa.
Leovac impatta la sfera in area e porta avanti i padroni di casa; Dinamo Zagabria-Atalanta 1-0

I Bergamaschi non riescono a reagire, e nonostante il possesso palla sia praticamente alla rete nella prima frazione di gioco (51-49 per i padroni di casa), quando le due squadre attaccano si vede la differenza. Infatti la Dinamo Zagabria in avanti riesce sempre ad impensierire la difesa avversaria; cosa che non riesce invece agli avanti ospiti.

Così facendo la Dinamo raddoppia! Al 31° Orsic, imbeccato al limite dell’area di rigore atalantina da Leovac, autore del vantaggio dei padroni di casa, aggancia la sfera e calciando infila ancora Gollini infilando la sfera nell’angolino basso di destra. Dinamo Zagabria-Atalanta 2-0!

Il corner dal quale nasce il 2-0 di Orsic; Dinamo Zagabria-Atalanta 2-0.
Il corner dal quale nasce il 2-0 di Orsic; Dinamo Zagabria-Atalanta 2-0

Il parziale per i primi 45 minuti potrebbe già essere abbastanza severo per la banda del Gasp, ma al 42° il punteggio cambia ancora, con la Dinamo che segna ancora con Orsic, nella serata perfetta; l’assist per Orsic questa volta lo conveziona Ademi, con l’esterno dei croati che di testa realizza la sua personale doppietta e colpisce ancora i nerazzuri! Dinamo Zagabria-Atalanta 3-0!

Orsic colpisce di testa e realizza il 3-0 per la Dinamo.
Orsic colpisce di testa e realizza il 3-0 per la Dinamo

Il primo tempo dunque si chiude con un parziale pesantissimo per l’Atalanta, che di certo non si aspetta un inizio così complicato.

SECONDO TEMPO:

Nell’intervallo Gasperini prova a strigliare i suoi per la brutta prestazione ed effettua subito due sostituzione per provare a cambiare la partita: dentro Pasalic e Malinovsky per Freuler e Masiello.

L’Atalanta prova qualche timida uscita, ma a rendersi ancora pericolosa e soprattutto a segnare ancora è la Dinamo! Su ottimo invito di Theophile-Catherine è ancora Orsic, che realizza una magnifica tripletta, a infilare il povero Gollini che viene battuto per la quarta volta in questa serata disastrosa per lui e per i suoi compagni! Dilaga la Dinamo! Dinamo Zagabria-Atalanta 4-0!

Orsic infila Gollini per la terza volta nella sua magnifica serata.
Orsic infila Gollini per la terza volta nella sua magnifica serata; Dinamo Zagabria-Atalanta 4-0

Orsic, centrocampista 26enne della Dinamo, nella stagione 2013-2014, ha militato in Italia nelle file dello Spezia. Questa serata, con questa magnifica tripletta, rimarrà sicuramente per sempre nella sua memoria.

L’Atalanta è sommersa e nonostante i cambi e le urla del Gasp non riesce a invertire la tendenza di una partita persa nettamente.

La Dinamo comincia alla grande e pone le basi per lottare fino alla fine del girone per la qualificazione! Tutto da rivedere invece per l’Atalanta, che comincia come peggio non poteva; il Gasp e i suoi ragazzi dovranno imparare da stasera e non dovranno più commettere gli errori commessi in questa partita nel prosieguo della competizione, per evitare altre batoste come quella subita questa sera nell’esordio in Uefa Champions League.

TABELLINO:

MARCATORI: 10° Leovac (D), 31°-42°-68° Orsic (D).

AMMONITI : Théophile-Catherine, Moro (D); Djimsiti, De Roon, Gosens (A).

Articoli correlati:

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.