Svolta nell’assegnazione del pacchetto 2 dei diritti tv Serie A. La Lega della massima serie lo ha assegnato a Sky per il prossimo triennio (2021-2024). A favore della nota emittente satellitare hanno votato 16 club, ad eccezione di Napoli e Lazio che si sono.astenute, mentre Crotone e Parma non hanno votato in quanto già retrocesse in Serie B.

Diritti tv Serie A: cosa riguarderà il pacchetto 2?

Il pacchetto 2 comprende tre partite in co-esclusiva con Dazn. : l’anticipo del sabato sera, il lunch match della domenica alle ore 12.30 e il posticipo del lunedi alle 20.45. Skyha presentato un’offerta di 85 milioni per la prima stagione, 87,5 per la seconda, e 90 per la terza. In cambio di questo, l’emittente satellitare ha dovuto rinunciare alla sua battaglia legale contro l’assegnazione a Dazn delle altre sette partite in esclusiva.

Il comunicato della Lega Serie A

Di seguito il comunicato ufficiale della Lega sull’assegnazione del pacchetto 2 a Sky: “La Lega Nazionale Professionisti Serie A comunica che l’Assemblea riunitasi in data 14 maggio 2021, ai sensi di quanto previsto dall’Invito a presentare Offerte Dirirri Audiovisivi Campionato di Serie A Pacchetti Dirette a Pagamento per il territorio italiano- Stagioni Sportive 2021/2002, 2022/2093, 2023/2024, del 4 gennaio 2021 e dell’Invito alla Trattativa Privata del 27 aprile 2021, ha deliberato l’assegnazione dei Diritti Audiovisivi del pacchetto 2 alla società Sky Italia s.r.l a condizione che Sky Italia rinunci- con formale atto scritto da far pervenire alla Lega e da depositare telematicamente in giudizio entro il termine ultimo delle ore 24 di oggi 14 maggio 2021 decorso il quale l’efficacia dell’accettazione verrà definitivamente meno- al ricorso ex 669 – bis e 700 c.p.c notigicato in data 23 aprile 2021 e promosso dinanzi al Tribunale di Milano , nonché alle azioni di merito fondate sui medesimi motivi dedotti nel ricorso”.

Diritti tv: Sky si prende Bundesliga e Ligue 1

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20