Durante la conferenza stampa prepartita di ieri sera, Draymond Green ha parlato della nuia generazione di talenti ed “esperti online” che si stanno affacciando nel mondo del basket.

Cosa ha detto Draymond Green?

L’ opinione dell’ala dei Golden State Warriors è molto chiara e considera i giovani d’oggi come estremamente acerbi dal punto di vista delle conoscenze del gioco. Queste le sue parole:”La gente pensa di sapere di cosa sta parlando, ma non lo sa davvero. Io mi godo il fatto di essere uno dei pochi che sa come funziona il gioco del basket e di essere in una ristretta cerchia di esperti. Come educarli? Prima di imparare devi riconoscere di non sapere. È come per i tossicodipendenti: il primo passo verso la guarigione è ammettere di avere un problema, la dipendenza. Ecco con i giocatori più giovani- le cosidette Internet sensation- è la stessa cosa. Pensano di conoscere la pallacanestro e non è così e per arrivare a capire questo sport come prima cosa dovrebbe ammettere di non sapere nulla. Ma non lo faranno mai ed è per questo che tante finiscono male”.

NBA, Golden State Warriors: un avvio da incubo

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20