fbpx

Eintracht Francoforte vs Tottenham Hotspur – pronostico e possibili formazioni

Date:

Dopo la sconfitta nel derby nel fine settimana, il Tottenham Hotspur affronta una difficile trasferta in Champions League con l’Eintracht Francoforte martedì 4 ottobre, in una partita che potrebbe avere importanti implicazioni nel Gruppo D. Mentre gli uomini di Antonio Conte sono stati sconfitti per 3-1 all’Emirates Stadium sabato scorso, il Francoforte è diventato la prima squadra a sconfiggere l’Union Berlin, leader della Bundesliga, in questa campagna, con una soddisfacente vittoria casalinga per 2-0. Il calcio di inizio di Eintracht Francoforte vs Tottenham Hotspur è previsto alle 21

Anteprima della partita Eintracht Francoforte vs Tottenham Hotspur: a che punto sono le due squadre

Eintracht Francoforte

Fresco di vittoria contro i leader del campionato, il Francoforte di Oliver Glasner cercherà la quarta vittoria consecutiva con la visita del Tottenham, una striscia iniziata con una splendida vittoria in Champions League nel sud della Francia. Dopo la sconfitta per 3-0 contro lo Sporting Lisbona nella partita inaugurale del girone, i tedeschi hanno interrotto la striscia di cinque vittorie casalinghe consecutive del Marsiglia con un’incisiva prestazione al Velodrome Orange, con Jesper Lindstrom che ha messo a segno una conclusione di sinistro per siglare l’1-0 in trasferta. Come sempre con i Die Adler, però, la forma va presa con le molle. Famosi per la loro costante incoerenza, gli uomini di Glasner hanno già fatto seguire al 4-0 contro l’RB Leipzig una brutta sconfitta per 1-0 contro il Wolfsburg in questa stagione, quindi dovranno rimanere concentrati con Harry Kane e Son Heung-min in agguato per eventuali cali di concentrazione. Anche se il loro stato di forma in casa non è fantastico, avendo già perso tre volte al Deutsche Bank Park in questa campagna, i detentori dell’Europa League sono chiaramente una squadra pericolosa, che non dovrebbe essere presa alla leggera dagli uomini di Conte.

Tottenham Hotspur

Per quanto riguarda gli ospiti, che si avviano a uno dei blocchi di partite più impegnativi della loro storia recente, non c’è assolutamente tempo per rimuginare sulle prestazioni passate. Affrontando un Francoforte che ha tre punti anche nel Gruppo D, un risultato positivo in Germania potrebbe contribuire ad aprire una preziosa strada verso le fasi a eliminazione diretta della Champions League. I Lilywhites sono diventati la prima squadra inglese a perdere contro lo Sporting Lisbona nella massima competizione europea tre settimane fa, quando l’ex giocatore dell’accademia degli Spurs Marcus Edwards ha guidato la squadra portoghese nella vittoria per 2-0. Gli Os Leoes sono in testa al girone, ma devono affrontare una difficile trasferta a Marsiglia questa settimana, lasciando alle altre due squadre la possibilità di recuperare. Un cartellino rosso al 62° minuto per Emerson Royal non ha certo aiutato la causa del Tottenham nel fine settimana, permettendo a un Arsenal galvanizzato di spingere e uccidere una partita altrimenti competitiva. Pur non essendo al meglio, la squadra di Conte non è crollata completamente sotto la pressione e forse è stata sfortunata a perdere per due. A Francoforte servirà una determinazione simile, per evitare che il morale si abbassi in vista di una serie di partite impegnative, come quelle contro il Brighton & Hove Albion e il Manchester United, che si giocheranno l’accesso all’Europa.


Tutte le partite di Champions League

Notizie dalle squadre

Il Francoforte è uscito indenne dall’incontro di sabato in Bundesliga, con il cartellino rosso di Randal Kolo Muani come unica macchia sul libretto. La sua sospensione non sarà applicata alle competizioni europee e quindi l’attaccante sarà disponibile per la selezione di martedì. Il versatile centrocampista Kristijan Jakic ha preso una botta durante il suo impegno internazionale con la Croazia e sarà probabilmente assente dopo la vittoria del fine settimana, mentre il nuovo acquisto Jerome Onguene dovrà aspettare ancora per fare il suo debutto a Francoforte a causa di un infortunio all’anca. I difensori Aurelio Buta e Almamy Toure, infortunati, non sono registrati per la Champions League e saranno quindi indisponibili, anche se i loro fastidi si risolveranno. Il trentottenne difensore centrale Makoto Hasebe sarà il beneficiario, che entrerà nella difesa a tre per la quarta volta consecutiva. Per gli ospiti, l’ala di talento Dejan Kulusevski resta in dubbio dopo aver saltato il North London Derby, mentre Lucas Moura resterà fuori per un problema al polpaccio. Anche Ben Davies è in dubbio, dopo essersi procurato una frattura alla testa nella sconfitta del mese scorso contro lo Sporting Lisbona. Sabato non c’era traccia del gallese, il che fa temere che il difensore possa essere assente per qualche altra partita. Dopo l’incontro a basso consumo energetico del fine settimana, Antonio Conte potrebbe cambiare qualcosa, con Yves Bissouma, Davinson Sanchez e Ryan Sessegnon in lizza per un posto da titolare.

Probabili formazioni Eintracht Francoforte vs Tottenham Hotspur

Possibile formazione iniziale dell’Eintracht Francoforte:
Trapp; Ndicka, Hasebe, Tuta; Lenz, Sow, Rode, Knauff; Kamada, Kolo Muani, Lindstrom

Possibile formazione iniziale del Tottenham Hotspur:
Lloris; Romero, Dier, Sanchez; Sessegnon, Bentancur, Bissouma, Perisic; Richarlison, Kane, Son

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

Terremoto alla Juventus: si dimette il Cda, Agnelli lascia la presidenza

Improvviso terremoto alla Juventus. Dopo un'assemblea straordinaria il Cda...

Croazia-Belgio: ultime notizie e possibili formazioni

La Croazia affronta il Belgio giovedì 1 dicembre pomeriggio...

Giappone vs Spagna – Notizie sulla squadra, formazioni e pronostici

Il Giappone affronta la Spagna giovedì 1 dicembre sera...

Nainggolan tentato dal ritorno in Serie A, il Monza lo cerca

Il calcio italiano potrebbe presto riabbracciare una sua vecchia...