Sono tra i migliori marcatori della Bundesliga in questa stagione, ma chi vincerà tra Andre Silva e Wout Weghorst quando l’Eintracht Frankfurt ospiterà sabato i primi quattro rivali del Wolfsburg. Il calcio d’inizio di Eintracht Frankfurt – Wolfsburg è previsto per domani, sabato 10 aprile 2021, alle 14.30.

Eintracht Frankfurt – Wolfsburg: a che punto sono le due squadre?

Raggiungendo i 50 punti alla 27a giornata, l’Eintracht ha raggiunto la Bundesliga mezzo secolo prima di qualsiasi altra campagna nella storia del club. Solo Bernd Hölzenbein (26 gol nel 1976/77) ha segnato più gol dell’Eintracht in una sola stagione di Silva (22) in questa stagione. Die Adler (P13, V7, P6) è una delle sole tre squadre che rimangono imbattute in casa nella massima serie, insieme a Bayern Monaco e Wolfsburg. Il Wolfsburg, tuttavia, ha vinto ciascuna delle ultime quattro visite al Deutsche Bank Park, segnando sette volte e subendo solo una volta. I Lupi hanno mantenuto la porta inviolata 13 finora nel 2020/21 – un record in campionato – rispetto ai tre shutout dell’Eintracht – un record in campionato. Weghorst ha segnato tre gol in cinque incontri con il Francoforte, di cui due all’inizio della stagione.

Eintracht Frankfurt

Silva è salito al secondo posto assoluto nella classifica dei punteggi 2020/21 con il suo vincitore contro il Borussia Dortmund sabato scorso. È stato il suo 22esimo gol in Bundesliga della campagna e probabilmente il più importante. Sigillando un trionfo per 2-1, il nazionale portoghese ha messo sette punti tra il Francoforte nel quarto e quinto posto in classifica nel BVB. Con solo sette turni di partite rimanenti, un posto nei gironi di UEFA Champions League della prossima stagione è sicuramente quello che l’Eintracht perde. Filip Kostic ha avuto una mano diretta in entrambi i gol portando il suo numero di assist a 11 per la campagna – di cui 10 solo in questo anno solare – mentre Amin Younes senza squalifiche ha più che giustificato la sua inclusione nel ruolo di supporto spesso occupato da Daichi Kamada. Il prestatore del Napoli ha preso una botta per i suoi guai, però, quindi i ruoli potrebbero essere potenzialmente invertiti al Deutsche Bank Park. L’attaccante del Real Madrid Luka Jovic dovrebbe continuare in attacco, ma il difensore Martin Hinteregger rimane fuori, con Stefan Ilsanker pronto a continuare nel cuore di una terzina.

Wolfsburg

Alimentando le prime quattro ambizioni del Wolfsburg, Weghorst fa la trasferta a Francoforte con 17 gol e sei assist a suo nome finora nel 2020/21. Ciò significa che il grande olandese ha contribuito esattamente alla metà dei 46 gol del Wolfsburg in Bundesliga. E mentre è il conteggio collettivo più basso di tutte le squadre all’inseguimento del calcio della Champions League, 22 subiti sono un miglior congiunto condiviso con l’RB Lipsia secondo, che i Lupi seguono di soli tre punti. La squadra di Oliver Glasner è imbattuta nelle ultime tre partite da quando ha subito solo la terza sconfitta stagionale in campionato, a Hoffenheim, alla 24 ° giornata. Paulo Otavio è stato espulso in quella partita e serve l’ultima rata di una squalifica di quattro partite, con Jerome Roussillon quasi certo di sostituire ancora una volta il terzino sinistro. Infatti, Glasner dovrebbe nominare la stessa squadra che ha vinto per 1-0 contro l’umile Colonia lo scorso fine settimana. Mancano i centrocampisti Admir Mehmedi e Renato Steffen.


Tutte le partite di Bundesliga

Probabili formazioni di Eintracht Frankfurt – Wolfsburg

Francoforte: Trapp – Tuta, Ilsanker, N’Dicka – Durm, Sow, Rode (c), Kostic – Younes – Silva, Jovic
Fuori: Ache (bicipite femorale), Hinteregger (coscia), Toure (bacino)
In dubbio: –
Allenatore: Adi Hütter

Wolfsburg: Casteels (c) – Mbabu, Lacroix, Brooks, Roussillon – Schlager, Arnold – Baku, Gerhardt, Brekalo – Weghorst
Fuori: Guilavogui (inguine), Mehmedi (polpaccio), Otavio (squalificato), Steffen (caviglia)
In dubbio: –
Allenatore: Oliver Glasner

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20