Serata tedesca da dimenticare per la Lazio di Simone Inzaghi che perde per 4-1 contro l’Eintracht Francoforte.

https://youtu.be/gm2qhcB3aE0

La squadra italiana non riesce a portare a casa il risultato come aveva fatto, seppur faticando contro l’Apollon, ed arriva al 90’ con nove uomini in campo. Sono due, infatti i giocatori espulsi: Basta, fuori tempo massimo del primo tempo (45’+3’) e Correa a dieci minuti dall’inizio del secondo tempo (58’).

Il gol di Parolo al 23’ serve a ben poco perché i biancocelesti non riescono poi ad andare in vantaggio sugli avversari che alla fine vanno in rete ben quattro volte.

Il modulo usato da mister Inzaghi è sempre lo stesso, 3-5-2, modulo che forse per questa Lazio non funziona più molto bene come invece aveva fatto l’anno scorso. La Lazio infatti arriva da una pesante sconfitta contro la Roma che sabato scorso l’ha sovrastata all’Olimpico vincendo per 3-1. Quello di stasera è quindi il residuo dell’amara sconfitta in campionato?

Se si considera il quadro generale delle italiane impegnate in Europa, chi in Champions League, chi in Europa League, la Lazio risulta fra le peggiori per quanto riguarda i risultati, dato che, per ciò che concerne le sfide della serata, anche il Milan porta a casa la vittoria.

Ottima prestazione per la squadra di casa, L’Eintracht Francoforte, che va in porta dopo soli 4’ con Danny da Costa, con Kostic al 28’ e con Jovic al 52’. Il match viene chiuso definitivamente durante i minuti di recupero da Costa che non contento del primo gol ne firma un secondo al 90’+4’, mandando a casa la squadra capitolina.

Una Lazio insomma, se non da rifare completamente, almeno da rivedere, perché dopo questa sconfitta l’umore in casa bianco celeste non sarà sicuramente dei migliori, e da preparare c’è la sfida con la Fiorentina che anche se fuori casa, arriva forte di una vittoria importante contro l’Atalanta di Gasperini.

TABELLINO

EINTRACHT FRANKFURT – LAZIO 4-1

EINTRACHT-FRANCOFORTE (4-4-2): Trapp 6; Da Costa 8, Hasebe 7, Russ 6, Falette 6; Gacinovic 6,5, De Guzman 6 (87′ Stendera sv), Torró 6,5, Kostic 6,5 (78′ Twatha sv); Haller 7, Jovic 7 (67′ Rebic 6,5)

A disposizione: Ronnow, Ndicka, Fernandes, Muller

Allenatore: Adi Hutter 6,5

LAZIO (3-5-1-1): Proto 6; Luiz Felipe 4,5, Acerbi 5, Wallace 4,5; Basta 4, Parolo 6, Lucas 5 (76′ Luis Alberto sv), Milinkovic-Savic 4 (64′ Berisha sv), Durmisi sv (18′ Lulic 5); Correa 5,5; Immobile 5,5

A disposizione:Guerrieri, Bastos, Badelj, Rossi

Allenatore: Simone Inzaghi 5

Marcatori: 4′ Da Costa, 22′ Parolo, 28′ Kostic, 52′ Jovic, 90+4′ Da Costa

Arbitro: Gozubuyuk 5,5

Ammoniti: 21′ De Guzman; 22′ Trapp; 36′ Basta; 45′ Russ (E); 73′ Kostic; 81′ Immobile

Espulsi: 45′ Basta, 58′ Correa

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.