Un pareggio che alla fine potrebbe soddisfare entrambe le squadre, con l’Empoli che si porta a più 6 sulla seconda e il Chievo che mantiene due punticini di vantaggio sul 9° posto. Il risultato finale del recupero della 32a giornata è stato Empoli-Chievo 2-2, con i toscani avanti due volte e rimontati in entrambe le occasioni da un coriaceo Chievo.

CHE COS’E SUCCESSO DURANTE I 90 MINUTI DI GARA?

La sfida era molto importante per entrambe, impegnate a raggiungere i rispettivi obiettivi di classifica. Nella prima frazione di gara si fanno preferire i padroni di casa, che al 13° sbloccano la sfida. Zurkowski calcia forte dalla distanza e colpisce clamorosamente il palo, ma Mancuso si avventa sulla ribattuta e infila in fondo al sacco il pallone del vantaggio empolese. I veronesi faticano a rispondere, con l’Empoli che sembra riuscire a gestire bene la partita, anche se non riesce a creare particolari occasioni per chiuderla.

IL SECONDO TEMPO DELLA SFIDA DEL CASTELLANI

Nella ripresa finalmente il Chievo risponde. Al 53° infatti Canotto crossa in area per De Luca che con caparbietà e senso del gol infila il pallone in rete in scivolata. Nemmeno dieci minuti dopo, al 61°, Sabelli fa tutto bene sull’esterno e centra per Mancuso che ancora una volta è implacabile. Diciannovesimo gol stagionale e la capolista del campionato cadetto si riporta avanti nel punteggio! Il Chievo non ci sta e attacca fino al gol del meritato pareggio all’82° col cross di Mogos trasformato in oro da Margiotta che al volo pareggia nuovamente la sfida. I toscani restano in 10 all’86° per l’espulsione di Romagnoli, ma il punteggio non cambia più e così il risultato finale della sfida del Castellani è Empoli-Chievo 2-2.


LEGGI ANCHE: Le probabili formazioni di Empoli-Chievo, recupero della 32a giornata di Serie B


EMPOLI E CHIEVO NON VINCONO MA MUOVONO LA CLASSIFICA

Come detto in precedenza entrambe volevano vincere, ma il pareggio finale dopo una gara molto combattuta alla fine può andare bene a entrambe. Per i padroni di casa si tratta del 16° risultato utile consecutivo. Questo strepitosa striscia positiva sta trascinando l’Empoli verso il ritorno in Serie A, con i toscani che finalmente stanno per lasciare il purgatorio della Serie cadetta. L’Empoli infatti, a 4 gare dal termine ha ben 7 punti di vantaggio sulla Salernitana terza, e dunque anche se la matematica non regala ancora certezze la promozione della squadra di Dionisi è davvero a un passo. Il Chievo invece dovrà lottare ancora con le unghie e con i denti per resistere agli assalti della avversarie in chiave play off. Soprattutto la Reggina, dopo una stagione difficile, si è rilanciata alla grande in questo finale di campionato e si trova a soli 2 punti dai clivensi che dunque sono tutt’altro che al sicuro. Ora mancano 4 finali alla fine del campionato. La squadra di Aglietti dovrà dare il 110% per difendere una posizione play off e continuare a lottare per tornare in Serie A.

LEGGI ANCHE: LIVE – Empoli-Chievo 2-2 al 90′, recupero Serie B 2020/2021

Empoli-Chievo 2-2, questo il risultato del Castellani.
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20