Enrich e Luna, i due giocatori spagnoli condannati a 2 anni di carcere.

Il tribunale di San Sebastian, nei Paesi Baschi, ha condannato a due anni di reclusione due calciatori spagnoli. Si tratta di Sergi Enrich, attaccante dell’Eibar, e di Antonio Luna, difensore del Girona. I fatti risalgono al 2016 quando entrambi hanno diffuso online un video che li mostrava mentre si intrattenevano intimamente con una donna. Il filmato era stato condiviso senza alcuna autorizzazione da parte della giovane. Di conseguenza, Enrich e Luna sono stati denunciati per violazione della privacy.

I due giocatori inoltre dovranno versare una sanzione pecuniaria pari a 100mila euro. Per quanto riguarda il terzo imputato, Eddy Silvestre, è stato pienamente assolto. L’accusa nei suoi confronti era quella di aver ulteriormente fatto girare il video-hot dopo averlo ricevuto dagli amici.

enrich e luna sentenza
Sergi Enrich attaccante dell’Eibar.

In un primo momento per il centravanti e il difensore era stata richiesta una condanna a cinque anni di galera. La pena è stata poi ridotta di fronte al dichiarato pentimento di entrambi. Nonostante la sentenza emessa dal tribunale di San Sebastian, Enrich e Luna non finiranno in prigione. Il giudice infatti gli ha concesso la sospensione dell’esecuzione della condanna e tutti e due potranno anche presentare istanza di appello per ottenere il completo annullamento.

Le reazioni delle squadre in cui militano Enrich e Luna

In seguito alla condanna emessa nei confronti di Enrich e Luna per la diffusione del video-hot senza il consenso della donna presente nel filmato, sono arrivate anche le prime reazioni dei club in cui giocano, rispettivamente l’Eibar e il Girona. Ricordiamo che soprattutto Sergi Enrich è uno dei calciatori di punta dell’Eibar, avendo indossato anche la fascia da capitano in alcune partite. Fa parte del team rossoblu spagnolo dal 2015 e finora ha totalizzato 171 presenze e 32 reti in campionato.

Antonio Luna, difensore del Girona.

Il club basco, dopo aver appreso della sentenza, si è pubblicamente dissociato dal comportamento del bomber e ha anticipato che procederà a risolvere la questione con lui in base a quanto stabilito dal regolamento interno della società.

Ryan Giggs nei guai: arrestato per molestie

Antonio Luna proprio in questa stagione è passato al Girona, proveniente dal Rayo Vallecano. Il difensore 29enne ha anche dei trascorsi in Italia, avendo indossato le maglie di Verona e Spezia ma con scarsa fortuna. Soltanto con la squadra ligure è riuscito ad accumulare quattro gettoni di presenza nel 2015. Il Girona già da tre gare ha provveduto ad escluderlo dalla prima squadra, e non si esclude anche una risoluzione contrattuale.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20