La tappa cinese del Gran Premio di Formula E prevista a Sanya, il 21 marzo, è stata annullata dagli organizzatori a causa del coronavirus. Ecco cosa hanno dichiarato gli organizzatori, in merito alla decisione di annullare la corsa:

Tenendo conto della continua diffusione del coronavirus e dopo una stretta consultazione con i servizi competenti della provincia di Hainan e del comune di Sanya l’evento è stato annullato in accordo con l’International Automobile Federation e la Chinese Automobile and Motor Sports Federation“.

Gli organizzatori continuano dicendo:

“Però a causa delle crescenti preoccupazioni per la salute e della dichiarazione dell’OMS, secondo cui il coronavirus è un’emergenza internazionale, la Formula E ha adottato le misure necessarie per garantire la salute e la sicurezza del personale, dei partecipanti al campionato e degli spettatori”.

In seguito a questo annullamento, si hanno dei dubbi anche sulla gara di F1 in programma il 19 aprile a Shanghai. La FIA ha dichiarato di seguire molto da vicino la situazione coronavirus, soprattutto dopo quanto comunicato sulla gara di Formula E. La sensazione è che il rischio di un annullamento della tappa di F1 sia molto concreto.

Leggi anche:

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20