Stasera 5 Agosto alle ore 18:55 nello Stadio Telia Parken si è disputata la partita Copenhagen-Instanbul Basaksehir valida per la qualificazione ai quarti.

La sfida valevole per il ritorno degli ottavi di Europa League tra Copenhagen e Istanbul Basaksehir termina con il risultato di 3-0 (3-1 il risultato complessivo tra andata e ritorno).

I danesi per la prima volta nella storia ai quarti di Europa League, qualificazione conquistata grazie alle reti di Wind (doppietta) e Falk.

Leggi anche: Shakhtar-Wolfsburg 3-0, ucraini ai quarti di finale di Europa League

Primo Tempo

Succede tutto nel primo tempo, il Copenhagen parte puntando sull’acceleratore dritta come un treno e riesce a concretizzare ben tre reti.

Il loro risultato è storico, e li porta dritti ai quarti di Europa League.

I danesi cominciano subito bene: dopo appena 4′ Wind sblocca la partita con un colpo di testa.

Il passaggio del turno prende forma nella ripresa: Wind si ripete al 53′, 9′ minuti dopo è Falk a chiudere l’operazione rimonta.

Secondo Tempo

Nel secondo tempo L’instanbul prova a fare qualcosa, ma non c’è nulla da fare, il Copenhagen è incontenibile, ma alla fine si accontenta del risultato del primo tempo.

La partita finisce 3-0, con il Copenhagen che fa tripletta e riesce a qualificarsi per i quarti di Europa League.

Tabellino Copenhagen-Istanbul

Copenhagen(4-2-3-1): Johnsson; Varela, Bjelland, Nelsson, Boilesend (69′ Bengtsson); Mudrazija (54′ Stage), Zeca; Pep Viel, Wind, Falk; Kaufmann (54′ Daramy). All. Solbakken

Istanbul Basaksehir(4-3-3): Mert Gunok; Clichy, Epureanu, Skrtel, Junior Caiçara; Irfan Can Kahveci (71′ Özcan), Mehmet Topal (54′ Aleksic), Mahmut Tekdemir (54′ Elia); Crivelli (79′ Gulbrandsen), Ba, Visca. All. Buruk

Ammoniti: Elia (IB)

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20