Riparte l’Europa League con l’andata dei sedicesimi di finale. L’inter, di scena giovedì 20 febbraio in Bulgaria contro il Ludogoretz, parte con i favori del pronostico essendo una delle candidate ad arrivare in fondo alla competizione. I padroni di casa, pur dominando il proprio campionato, non hanno una grande tradizione internazionale e dunque non dovrebbero preocuppare più di tanto gli uomini di Conte.

Qui Ludogoretz:

I bulgari si schiereranno con il 4-2-3-1 con Swirckov unica punta, supportata da Tchibota, Jorginho e Balakov. Davanti alla difesa, dovrebbero agire Dyakov e Biton.

Qui Inter:

Ampio turnover per Conte che dovrebbe far riposare Lukaku con Sanchez al fianco di Lautaro. A centrocampo, Eriksen partita dal primo minuto al fianco di Brozovic e Vecino con Moses e Biraghi sugli esterni. Difesa tutta “nuova” con D’Ambrosio, Ranocchia e Bastoni.

Le probabili formazioni:

LUDOGORETZ (4-2-3-1): Renan, Ikoko, , Motl, Trzlev, Twaitha, Dyakov, Biton, Tchibota, Jorginho, Balakov, Swirckov. All. Vrba

INTER (3-5-2): Padelli, D’Ambrosio, Ranocchia, Bastoni, Moses, Eriksen, Brozovic, Vecino, Biraghi, Sanchez, Lautaro. All. Antonio Conte

Arbitro: Cerro Grande (Spagna)

LUDOGORETZ-INTER: DOVE VEDERLA IN TV

La gara sarà trasmessa giovedì 2febbraio 2020 in diretta esclusiva su Sky Calcio a partire dalle ore 21

Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.