Federica Pellegrini deve accontentarsi della medaglia d’argento nei 200 metri stile libero agli Europei di vasca corta in corso a Glasgow. La Divina è stata preceduta da Freya Anderson con il tempo di 1′ 52″ 77. Medaglia di bronzo per Heemsherke (1′ 53’35). Ottava la Panziera con il tempo di 1′ 55″ 49.

Sono contenta –ha dichiarato la Pellegrini ai microfoni di Rai Sport- il tempo va benissimo per adesso. Sicuramente non posso venire qui e pretendere di fare 1’51” perché non mi sono allenata molto in questa stagione. Oro Anderson? Non l’avevo proprio vista. Onestamente dopo aver superato Hemmersherke non riuscivo a vedere. Va benissimo così, un decimo non mi cambi la vita. È un peccato, se l’avessi avuta più vicina l’avrei vista meglio, sicuramente a lei fa fatto comodo essere lì. Oggi non sono stata neanche bene, ho vomitato prima della gara. Ma non è una scusa, va bene così. Adesso bisogna mettere la testa sotto e lavorare, ed è quello che faremo a gennaio”.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20