La notizia che giunge in queste ore dal Belgio compromette ancor di piu l’inizio del Mondiale di F1, sempre piu alle prese con l’emergenza Coronavirus.

Al filotto di dieci gare gia annullate o rinviate rischia di aggiungersi anche quella in sul circuito di Spa- Francorchamps il prossimo 30 agosto.

Il motivo è dettato dalla decisione del governo belga di estendere fino al 31 agosto i divieti per gli eventi sportivi di massa. IL Belgio ha finora registrato 33mila casi di positività al Coronavirus senza ancora raggiungere il picco. Ad ogni modo, gli organizzatori del Gp, attraverso un comunicato, hanno provveduto a sospendere la vendita dei biglietti: “Spa Grand Prix riconosce la decisione del governo federale di rinviare gli eventi sportivi di massa fino al 31 agosto. Supportiamo questa decisione perché la nostra salute e quella di tutti gli interessati dal Gp del Belgio é la nostra priorità. Di conseguenza, da oggi, tutte le vendite dei biglietti per l’edizione del gran premio nazionale saranno sospese. Per quanto riguarda i possessori dei biglietti, ovviamente rispetteremo le condizioni generali di vendita. Vi terremo informati di qualsiasi sviluppo il prima possibile”.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20