fbpx

Per il GP in Inghilterra prove Ferrari al Mugello

Date:

Per il GP in Inghilterra sulla pista del Mugello, che ha proprietà e caratteristiche simili a quella inglese dove si correrà la prossima settimana, Pirelli e Ferrari hanno organizzato test con i prototipi delle gomme 2023. Facendo particolare attenzione ai dettagli, si è visto anche il nuovo alettone intravisto in Canada.  La Ferrari non sta ferma, e si prepara pensando anche al prossimo campionato. Approfittando dell’ultima giornata a disposizione per lo sviluppo delle gomme 2023, la Scuderia ha svolto al Mugello un test molto importante.

Per il GP in Inghilterra, un assalto a Silverstone!

La pista toscana ha curvoni veloci, simili a quelli della pista inglese, dove la prossima settimana andrà in scena il 10° appuntamento del Mondiale di Formula 1. Complice una nuova ala posteriore già intravista a Montreal, il team di Binotto cercherà di fermare la possente cavalcata di Max. Non è ancora detta l’ultima parola! Qui sono le gomme a far la differenza o il passo gara? Vedremo in questi giorni tutti i test dei simulatori.

Per il GP in Inghilterra un test a porte chiuse, tutto in silenzio

Ottime prove, queste del Mugello; nel senso che Red Bull avrà due giorni in Austria il 12-13 luglio, e un altro il 13 settembre a Monza; la Mercedes in Ungheria il 2-3 agosto. Si può utilizzare una vettura senza novità e i piloti devono girare a ritmo costante, senza sapere che tipo di mescole e strutture Pirelli stanno provando, ma sono comunque giornate importanti e da sfruttare. Al Mugello si solo alternati al volante della F1-75 entrambi i piloti titolari: Charles Leclerc e Carlos Sainz. Quest’ultimo ha provato l’ala posteriore più scarica, studiata per un DRS più ampio e quindi di supporto per i sorpassi, che non ha avuto in Canada (e gli sarebbe servita per attaccare Verstappen alla fine) perché era disponibile in un unico esemplare. È più chiaro perché la Ferrari l’ha portato all’ultimo a Montreal dandolo a Charles per favorirne la rimonta dall’ultima fila.   Per regolamento in questi test Pirelli possono essere usate soluzioni che abbiano già girato in gara. Un’ottima strategia! Come era successo nella prima giornata avuta dalla Ferrari a Imola, per la quale ci furono polemiche sull’utilizzo di un fondo sperimentale. Ma se ricordate in realtà la Scuderia l’aveva già utilizzato nella prima sessione delle prove libere in Australia. Insomma, per raggiungere l’obiettivo mondiale si sfruttano tutte le pieghe del regolamento!

Ricci e capricci e budget cup

Sono arrivati ritocchi importanti e in vista del prossimo weekend a Silverstone: gli investimenti sono copiosi alla faccia del budget cup, povera creatura striminzita e morente, secondo Binotto e gli altri team principal. Tutti d’accordo, in veste ufficiale, che è un danno enorme sforare il già risicato budget cup! Lo sviluppo di nuove componenti, invece, sembra un lavoro intenso e riconosciuto. Esteban Ocon, intervistato, ha dichiarato: Abbiamo un po’ di aggiornamenti in arrivo, per cui dovremmo fare un bel passo avanti. Le aspettative sono alte, sarà una bella settimana di lavoro intenso, a partire dal martedì con il simulatore”. Aggiornamenti e spese, quindi. Tutti vogliono arrivare al risultato finale e far punti. Il lavoro sembra intenso in molte scuderie, per portare le novità in anticipo rispetto a quello che da due GP è una continua dichiarazione di intenti. In definitiva il risparmio e i GP non vanno proprio nella stessa direzione.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

Ucraina vs Scozia – pronostico e possibili formazioni

La Scozia si reca a Cracovia per affrontare l'Ucraina...

Motocross delle Nazioni 2022: God bless America a Red Bud

Undici anni di digiuno, più un anno fuori dal...

AutoTrader Echopark Automotive 500: una maratona da survivors

La seconda parte dei Playoff della NASCAR, il Round...

Montenegro vs Finlandia – pronostico e possibili formazioni

Il Montenegro ospita la Finlandia nella UEFA Nations League...