fbpx
HomeMotoriFormula UnoF1: GP di Spagna,...

F1: GP di Spagna, conferme e disattese

La Mercedes è tornata? Lavoriamo per il podio se è possibile. Sono le parole a caldo di Russell, domenica terzo e sul podio con la sua Mercedes, autore di una gara incredibile alle spalle del duo della Red Bull.  Weekend di sorprese e situazioni inattese, come il momento negativo di Leclerc e il podio di George.   È la sesta tappa ufficiale per il giovane pilota inglese con la Casa di Stoccarda, accanto al pluricampione del mondo Lewis Hamilton.

Il week-end porta incitamento

Mercedes fa una bella figura sul difficile Circuit de Catalunya-Barcellona, tra temperature torride e raffiche di vento. Il team di Brackley all’inizio della stagione si è trovata in difficoltà, con una W13 complicata, che mal digeriva l’effetto porpoising, a differenza delle altre vetture di testa.   il weekend spagnolo è stato utile per tutti i team per testare tutti gli importanti aggiornamenti, con lo scopo di migliorare la situazione e tentare di eliminare, o quantomeno ridurre, l’effetto porpoising.  A quanto pare questi upgrade funzionano! Per quanto è stato visto, le prestazioni delle W13 sono migliorate, fin dalle prove libere del venerdì.

Quella marcia in più

Russell, è sembrato più veloce nell’adattarsi a queste novità, trovando il giusto feeling con la sua vettura, tant’è che sia in qualifica, sia in gara, ha fatto meglio rispetto a Hamilton.   Partito dalla quarta posizione, allo spegnimento dei semafori, è riuscito a scattare molto bene, mettendosi comodamente tra le prime quattro posizioni. Complice anche le difficoltà avute da Carlo Sainz l’uomo di casa, che partiva dalla terza posizione, Mercedes, con George, è stato protagonista di una gara nella quale ha saputo lottare e difendersi in maniera davvero egregia dagli attacchi degli avversari, in primis i piloti della Red Bull, Max Verstappen e Sergio Perez.

Arrivare terzo non è male!

Alla fine però, George Russell si è dovuto arrendere alla supremazia della Red Bull. Accontentarsi di un meritato terzo posto finale, forse oggi non è male! È soltanto un inizio. Grandi festeggiamenti sul podio, vedendo una ritrovata Mercedes, e un giovane pilota, che dopo le recenti stagioni, non proprio felici e poco soddisfacenti in casa Williams, ora sembra poter finalmente mostrare il suo valore.  Commenta Russell: Gli ultimi giri, una corsa alla sopravvivenza!  Mercedes è tornata? Difficile da dire. Ma oggi ho fatto tutto quello che potevo.”

Sui social è esplosa una passione!

Abbiamo lavorato sodo, e dobbiamo continuare così”. Queste le prime parole di George Russell nel dopo gara, intervistato da Pedro De La Rosa.   A un certo punto durante la corsa, George Russell si era lamentato via radio con i suoi ingegneri di un’anomalia a causa del surriscaldamento. Era molto teso e preoccupato in quella comunicazione radio: “Ho cercato di tenere dietro le Red Bull, mi sono divertito in alcuni giri. Non sono riuscito nell’intento, ma sono contento del terzo posto. Sono tanti punti per noi in classifica. Davvero un gran lavoro oggi!”    Negli ultimi giri il il problema di surriscaldamento è stato lamentato anche da Lewis Hamilton in cuffia.    Questo il motivo per cui entrambe le Mercedes hanno dovuto rallentare negli ultimi giri. George: Sono stati davvero difficili quegli ultimi giri. È stata una sorta di corsa di sopravvivenza. Sapevo di avere un vantaggio, ma alla fine sono contento di aver portato la macchina al traguardo, in terza posizione”. Meno fortunato il suo compagno di squadra, che dopo aver agguantato la quarta posizione, sottraendola a Sainz, è stato nuovamente superato dalla Ferrari superstite, giungendo quinto al traguardo. https://sport.periodicodaily.com/f1-montmelo-quale-sara-il-pacchetto-migliore/

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

Most Popular

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More from Author

Formula 1: nuove regole in vigore o quasi

La Formula 1 ha delle nuove regole. Il Consiglio Mondiale della...

Charlotte FC vs Austin FC: pronostico, notizie sulla squadra, formazioni

Le due squadre della Major League Soccer si affronteranno per la...

Olimpia-Atletico Goianiense: pronostico e possibili formazioni

L'Olimpia cercherà di prolungare la sua serie di cinque partite imbattuta...

Universidad Catolica vs Sao Paulo: pronostico e possibili formazioni

L'Universidad Catolica accoglierà il San Paolo venerdì 1 luglio all'Estadio San...

Read Now

Formula 1: nuove regole in vigore o quasi

La Formula 1 ha delle nuove regole. Il Consiglio Mondiale della FIA si è riunito nelle scorse ore approvando alcune variazioni dell'attuale impianto normativo, ma non solo. Tali modifiche saranno in vigore già da Silverstone questo fine settimana, mentre altre novità approvate riguardano il 2026, anno in...

Charlotte FC vs Austin FC: pronostico, notizie sulla squadra, formazioni

Le due squadre della Major League Soccer si affronteranno per la prima volta venerdi 1 luglio. Lo scorso fine settimana Charlotte è scesa sotto la linea dei playoff della Eastern Conference, perdendo 2-1 in casa del CF Montreal, mentre The Verde e Black sono terzi in Occidente...

Olimpia-Atletico Goianiense: pronostico e possibili formazioni

L'Olimpia cercherà di prolungare la sua serie di cinque partite imbattuta venerdì 1 luglio quando ospiterà l'Atletico Goianiense negli ottavi di finale di Copa Sudamericana. Questa è l'andata delle partite e ogni squadra ha la possibilità di approfittare del secondo incontro, con gli ospiti che sperano di...

Universidad Catolica vs Sao Paulo: pronostico e possibili formazioni

L'Universidad Catolica accoglierà il San Paolo venerdì 1 luglio all'Estadio San Carlos de Apoquindo per l'andata degli ottavi di finale della Copa Sudamericana. Entrambe le squadre cercheranno di ottenere un vantaggio per la gara di ritorno nel tentativo di raggiungere la fase dei quarti di finale della...

Barak-Casale: il Napoli tenta il doppio colpo dal Verona

Il mercato dei partenopei sta per entrare nel vivo con i primi movimenti in entrata.Ciò spiega il pressing che il Napoli avrebbe alzato per assicurarsi dal Verona l'accoppiata Barak-Casale, già da tempo sul taccuino del ds Giuntoli. Barak-Casale: il Napoli prepara l'affondo? I dettagli della trattativa sono stati svelati...

Dietro la bufera tra Hamilton e Piquet in F1: c’è qualcun altro?

Dietro la bufera tra Hamilton e Piquet c'è di più ! La vendetta è un piatto che va servito freddo. come in un film di Quentin Tarantino si è scavato bene per trovare una vecchia frase di quasi un anno fa di Nelson Piquet che dava del...

Guida alle squadre femminile di Euro 2022 Norvegia

"Potrei essere stato definito un romantico del calcio da persone esterne", dice l'allenatore della nazionale, Martin Sjögren, "e devo ammettere che sono attratto dalla parte offensiva del gioco. La mia filosofia è, se devi categorizzarla, aggressiva". Ciò è in contrasto con le squadre norvegesi del passato –...

Guida alle squadre Euro 2022 femminile Irlanda del Nord

L'Irlanda del Nord è senza dubbio la squadra che ha strappato il copione nelle qualificazioni alle finali di Women's Euro 2022, il loro primo torneo importante nel calcio femminile. Tirati fuori dal quarto piatto nel sorteggio, hanno perso solo due partite su otto, sia contro l'ex campione...

Napoli: Meret la difesa nelle tue mani definito il rinnovo

Alex Meret firma il rinnovo con il Napoli fino al 30 giugno 2027 . La società azzurra ha scelto lui per sostituire David Ospina come portiere titolare. Con il rinnovo a Meret le garanzie che chiedeva In queste ore si sono definiti i dettagli del prolungamento contrattuale...

Nelson Piquet: le sue parole offensive nei confronti di Hamilton

Un bel trambusto è stato creato dalle parole di Nelson Piquet su Lewis Hamilton. La polemica è nata perché il tre volte Campione del Mondo di Formula 1 (1981, 1983 e 1987) ha usato il termine neginho (piccolo nero). Quella parola ha una componente dispregiativa e razzista che ha innescato la reazione sia della...

Gp Bretagna 2022: dove vederlo in Tv?

Ora che sta per iniziare il weekend ci prepariamo al Gp di Bretagna 2022 in quel di Silverstone dove la Ferrari vorrà riprendersi il primo posto dopo le ultime gare che hanno sorriso invece a Max Verstappen. Da anni questo appuntamento fa rima con Mercedes e Lewis...

Velez Sarsfield vs River Plate: pronostico e possibili formazioni

Giovedi 30 giugno all'Estadio Jose Amalfitani si svolgerà l'andata tutta argentina della Copa Libertadores degli ottavi di finale, mentre il Velez Sarsfield ospiterà il River Plate. La squadra di Julio Vaccari ha conquistato il secondo posto nel Gruppo C e si è assicurata un posto agli ottavi,...