fbpx

F91 Dudelange vs Malmo – pronostico e possibili formazioni

Date:

Con un piede già nei playoff di Europa League, il Malmo si reca in Lussemburgo giovedì 11 agosto per concludere il terzo turno di qualificazione contro l’F91 Dudelange. Dopo la vittoria per 3-0 in Svezia della scorsa settimana, i campioni dell’Allsvenskan sono ora a 90 minuti dall’incontro con il Sivasspor in uno scontro per raggiungere la fase a gironi. Il calcio di inizio di F91 Dudelange vs Malmo è previsto alle 20

Anteprima della partita F91 Dudelange vs Malmo: a che punto sono le due squadre?

Già favoriti per superare i loro più modesti avversari, l’andata di giovedì scorso all’Eleda Stadion è andata ulteriormente a favore del Malmo quando il Dudelange è rimasto in 10 uomini con solo mezz’ora di gioco. Anche se ci è voluto un po’ di tempo, Di Blae ha sfruttato appieno la superiorità numerica per segnare tre gol nel secondo tempo, con i sostituti Ola Toivonen e Veljko Birmancevic che hanno segnato entrambi negli ultimi 10 minuti. Di conseguenza, i campioni svedesi – che in precedenza erano stati eliminati dalle qualificazioni alla Champions League dal lituano FK Zalgiris – hanno tutte le carte in regola per tornare nella competizione europea di seconda fascia, in cui due anni fa hanno raggiunto i turni ad eliminazione diretta dopo essere passati come vincitori dei gironi. Tuttavia, la squadra di Milos Milojevic sta già giocando per difendere il titolo nazionale ed è a cinque punti dalla vetta dell’Allsvenskan dopo la sconfitta di domenica contro il Sirius (2-1): è sesta in classifica, a più di metà della campagna 2022. Da quando Milojevic ha preso il posto dell’ex allenatore Jon Dahl Tomasson – che ha guidato il club a una serie di titoli di campionato e alla fase a gironi della Champions League dello scorso anno prima di passare al Blackburn Rovers – anche l’attaccante Antonio Colak e il difensore centrale Anel Ahmedhodzic sono partiti per club inglesi, il che non ha reso la transizione facile. Ciononostante, i 22 volte campioni nazionali ed ex vincitori della Coppa Europa vantano ancora un pedigree continentale che i minuscoli F91 Dudelange – che, come suggerisce il nome, sono stati fondati solo nel 1991 – possono solo sognare. Come il Malmo, i vincitori della scorsa stagione della National Division lussemburghese nutrivano speranze di avanzare in Champions League, ma sono stati eliminati dall’FC Pyunik, in Armenia, e ora hanno bisogno di un miracolo per continuare la loro presenza nelle qualificazioni all’Europa League. Gli uomini di Carlos Fangueiro hanno dato il via alla loro campagna interna domenica con un 5-0 al Jeunesse Esch e ora hanno bisogno di un risultato simile contro un avversario molto più difficile. Il Dudelange è stato il primo club lussemburghese a superare i preliminari di Europa League nel 2018, partecipando anche alla fase a gironi nella stagione successiva, ma ripetere un’impresa simile sembra impossibile già prima del calcio d’inizio al piccolo Stade Jos Nosbaum.


Tutte le partite di Europa League

Notizie dalle squadre

Entrambi sorprendentemente in panchina all’andata, l’attaccante veterano Ola Toivonen e l’ala serba Veljko Birmancevic potrebbero giocare dall’inizio giovedì sera, dopo i loro gol della scorsa settimana. Tuttavia, con le probabilità di avanzamento pesantemente a loro favore, i padroni di casa potrebbero schierare una squadra non al completo, data la pressione di raccogliere tre punti in Allsvenskan contro il Sundsvall domenica. Il recente acquisto Mahame Siby si è gravemente infortunato alla fine del mese scorso e da allora è stato sottoposto a un intervento chirurgico, quindi salterà il resto della stagione. Il capitano Anders Christiansen, invece, è tornato dalla sospensione e potrebbe affiancare Moustafa Zeidan a centrocampo, mentre anche Oscar Lewicki resta fuori per infortunio. Il Dudelange, invece, tende a privilegiare una formazione 3-4-1-2, con Samir Hadji e l’attaccante brasiliano Joao Magno che uniscono le forze davanti e il capocannoniere della scorsa stagione Dejvid Sinani che fornisce supporto da dietro. A causa del suo esonero a Malmo, Charles Morren sarà assente per sospensione, quindi il centrocampista croato Filip Bojic potrebbe entrare nell’undici titolare degli ospiti.

Probabili formazioni F91 Dudelange vs Malmo

F91 Dudelange possibile formazione di partenza:
Fox; Diouf, Da Costa, Skenderovic; Ouassiero, Bojic, Fernandes, Kirch; Sinani; Hadji, Magno

Malmo possibile formazione iniziale:
Dahlin; Nielsen, Moisander, Olsson; Berget, Pena, Rakip, Zeidan, Turay; Birmancevic, Toivonen

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

Nainggolan tentato dal ritorno in Serie A, il Monza lo cerca

Il calcio italiano potrebbe presto riabbracciare una sua vecchia...

Odermatt vince il primo super-G maschile della stagione a Lake Louise

Lo sciatore svizzero Odermatt ha conquistato il primo super-G...

Ottava giornata Basket Serie A 2022/2023: il punto

La Virtus Bologna sembra non conoscere avversari e coglie...

14esima giornata Serie B 2022/2023: il punto

Dopo gli anticipi del sabato, che hanno visto...