Federica Pellegrini
Federica Pellegrini: Credit on Twitter @VitaSportiva

Federica Pellegrini si ritira, ancora un anno e poi basta. Lo dice apertamente la campionessa di nuoto intervistata dalla Gazzetta dello Sport: “Continuare fino al 2022? Nooo! Mi volete vedere morta? No, riparto sa settembre e cercherò di spremere tutto quello che potrò spremere, e poi non ne avrò piu, ho la benzina in esaurimento”.

Si augura, però, di poter concludere in bellezza con le Olimpiadi di Tokyo: “Cerco di essere ottimista, se penso che tra cinque mesi saremo punto e a capo, la motivazione di andare all’allenamento e epaccarti viene meno. Anzi, manca. Perciò provo ad essere ottomista., io sono di base. Se ne sentono di tutti i colori in questi giorni , a cominciare dal Giappone che non vuole piu le Olimpiadi l’anno prossimo. Speriamo non sia cosi”.


Federica Pellegrini torna ad allenarsi in piscina


Spiega come in questi giorni si stia allenando in alta quota a Livigno in vista dei primi impegni stagionali: “Il Settecolli sarà come rimettersi il costume da gara, niente di più. Siamo stati fermi tra le sei settimane e i due mesi, e questo ci ha condizionato tanto. Rimettersi in moto con certe andature è stato difficile. Non siamo completamente a regime. La gara tricolore è un punto di partenza, un test di verifica. Non vado in quita per sfinirmi. A quasi 32 devo cercare un equilibrio tra lavoro, da gare al meglio e di come abbia mai fatto, e il riposo. Solo così posso dare poi il massimo”.

Infine una battuta sul 2020 che passerà senza aver conquistato podi: “È strano, ma non importa. Chi pensa alle medaglie adesso, dopo tutto quello che è successo? Ci siamo adattati, abbiamo capito e speriamo non ci siano ricadute globali e che si vada verso la normalità”.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20