fbpx

Moto 2, Gp Germania: Fernandez conquista il Sachsenring, poi Acosta. Vietti cade ma è ancora leader del mondiale.

Date:

Vittoria di Augusto Fernandez in Germania: conquista il Sachsenring davanti a Pedro Acosta. Zero per Celestino Vietti, ma il pilota della VR46 è ancora in testa al mondiale.

Fernandez conquista il Sachsenring

Vittoria di Augusto Fernandez al Gp di Germania, sul circuito del Sachsenring. Il pilota spagnolo, classe 1997, ha letteralmente dominato sul circuito della Sassonia, transitando sul traguardo con un vantaggio di 7 secondi dal suo inseguitore, il compagno di squadra Pedro Acosta.

Una gara magistrale, condotta martellando tempi sul giro insostenibili per i rivali, che ha portato il pilota del team Red Bull KTM Ajo addirittura ad un vantaggio di 9 secondi dal secondo pilota in pista.

Augusto Fernandez: Incredibile, anche nelle libere mi sentivo bene, sono riuscito a fare quello che volevo, ho mantenuto il ritmo per buona parte della squadra, continueremo così”.

Ottima anche la gara del rookie Pedro Acosta, arrivato secondo al traguardo dopo una bella battaglia avvenuta negli ultimi giri della corsa con il pole man, Sam Lowes, arrivato terzo.

Arrivato 4° ai piedi del podio l’idolo di casa, il pilota tedesco Marcel Schrotter, in battaglia con Acosta e Lowes per la seconda e terza posizione del podio. Quinto Aldeguer. Dal sesto al decimo Arenas, Lopez, Ogura, Canet ed Arbolino.


Moto3: Guevara domina il Sachsenring e accorcia le distanze dal leader della classifica iridata Sergio Garcia


Vietti OUT: il pilota VR46 cade ma resta in testa al mondiale

Zero pesante per il leader della classifica mondiale, Celestino Vietti, che dopo la vittoria di Barcellona, quest’oggi è caduto a 7 giri dalla fine, proprio quando sembrava in grado di entrare in top 10. Una caduta avvenuta a pochi giri dal termine, quando il pilota VR46 si trovava tra la 13-esima e 15-esima posizione, causata probabilmente dall’assenza di grip, conseguenza del caldo che ha colpito il gp di Germania. Nonostante la caduta, Vietti resta in testa al mondiale con 133 punti. Seguono in classifica generale Ogura 125, Fernandez 121, Canet 116, Arbolino 95, Roberts 89, Schrotter 88 e Acosta 75.

Tra gli italiani al traguardo oltre ad Arbolino è arrivato solo Zaccone, ventesimo e penultimo.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

Motocross delle Nazioni 2022: God bless America a Red Bud

Undici anni di digiuno, più un anno fuori dal...

AutoTrader Echopark Automotive 500: una maratona da survivors

La seconda parte dei Playoff della NASCAR, il Round...

Montenegro vs Finlandia – pronostico e possibili formazioni

Il Montenegro ospita la Finlandia nella UEFA Nations League...

Nico Williams per il post-Di Maria? La Juventus ci pensa

Consapevole del fatto che Di Maria non proseguirà per...