Con la doppietta segnata dall’attaccante Ellen White, le inglesi battono il Giappone e concludono il girone a punteggio pieno. La squadra di Neville mantiene, ancora, la rete inviolata, mostrando una difesa molto solida e ben organizzata. Bastava un pareggio all’Inghilterra, per assicurarsi il primato nel girone, contro un Giappone che fa più palleggio ma non incide. Le finaliste dell’edizione 2015 riescono, comunque, a piazzarsi al secondo posto del gruppo D e ad accede agli ottavi di finale della Coppa del Mondo.

FORMAZIONI

GIAPPONE 4-4-2

Yamashita

Shimizu, Kumagai, Ichise, Sameshima

Endo, Sugita, Nakajima, Kobayashi

Iwabuchi, Yokoyama

All. Takakura

A disposizione: Utsugi, Sakaguci, Momiki, Sugasawa, Hirao, Miyagawa, Hasegawa, Minami, Takarada, Ikeda, Miyake, Miura

INGHILTERRA 4-1-4-1

Bardsley

Stokes, Bright, Houghton, Bronze

Walsh

Duggan, Stanway, Scott, Daly

White

All. Neville

A disposizione: Mead, Earps, McManus, Greenwood, Moore, Parris, Carney, Taylor, Telford, Kirby, Staniforth, Williamson

PRIMO TEMPO

All’8′ minuto sono già brividi per l’Inghilterra, quando la punizione di Yokoyama viene deviata, sulla traversa, da Bardsley. La paura passa al 14′, quando White trova la rete dello 0-1. L’attaccante inglese riceve da Stanway, sul filo del fuorigioco, fugge dalla marcatura di Sugita e, a tu per tu contro Yamashita, non sbaglia il colpo.

L’attaccante Ellen White manda in vantaggio le inglesi

Il Giappone mantiene il possesso, ma non riesce a trovare spazi nella solidissima difesa di Neville, che ha incassato soltanto un goal, nella gara d’esordio contro la Scozia.

SECONDO TEMPO

Nella ripresa, l’Inghilterra non accelera la manovra e rimane in copertura, aspettando l’occasione migliore per colpire in contropiede. Al 65′, la squdra di Neville rischia quando Sugagsawa viene smarcata in area. L’attaccante nipponica viene, però, chiusa all’ultimo momento da Houghton. All’82’ arriva una grande occasione per Sugasawa, che, sul cross di Sameshima, anticipa il portiere ma manca il bersaglio.

All’84’, nel momento del forcing nipponico, arriva la rete della sicurezza inglese. White scatta di nuovo sul filo del fuorigioco, raccogliendo il passaggio di Carney. La centravanti è ancora molto fredda e non sbaglia il tocco col mancino, suggellando la gara sullo 0-2.

White fa doppietta e le inglesi possono festeggiare la vittoria

MARCATORI: 14′ e 84′ White

SOSTITUZIONI

GIAPPONE: 61′ Sugasawa per Yokoyama, 62′ Miura per Kobayashi, 85′ Takarada per Endo

INGHILTERRA: 72′ Moore per Walsh, 74′ Carney per Stanway, 83′ Parris per Duggan

AMMONIZIONI

GIAPPONE:

INGHILTERRA:

Altri articoli sulla FWWC:

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.