L’Inghilterra sarà la prima semifinalista della FIFA WWC 2019. Con una grandissima prestazione, da parte di tutto l’organico, la squadra di Neville batte, con un secco 0-3, la Norvegia. È stata un’altra buona prova delle britanniche, che hanno dimostrato, ancora, una grande solidità difensiva e una buona organizzazione in fase d’attacco. Impeccabile Ellen White, che anche questa sera trova il goal, portandosi a cinque reti segnate nel Mondiale, alla pari con Sam Kerr e Alex Morgan, ancora in corsa per il titolo di capocannoniere. Da sottolineare anche l’ottima prestazione di Nikita Parris, autentica spina nel fianco della difesa norvegese. La numero 7 non è riuscita, però, a coronare la buona prestazione con un goal, sbagliando il calcio di rigore assegnato alle inglesi.

La Norvegia è stata sopraffatta dagli attacchi inglesi, è andata sotto nei primi minuti e non ha saputo reagire subito, per cambiare le sorti del match. Qualche sussulto delle nordiche si è registrato nel secondo tempo, quando la squadra di Sjogren era già sotto 0-3. Non sono state impeccabili, come nelle partite disputate fin’ora, Herlovsen e Hansen, complice anche l’ottima prestazione della difesa dell’Inghilterra.

FORMAZIONI

NORVEGIA 4-4-1-1

Hjelmseth

Minde, Thorisdottir, Mjelde, Wold

Reiten, Engen, Risa, Saevik

Hansen

Herlovsen

All. Sjogren

A disposizione: Asland, Maanum, Utland, Hansen, Haavi, Nautnes, Bogstad, Thorsnes, Hovland, Eikeland, Fiskestrand, Kvamme

INGHILTERRA 4-1-4-1

Bardsley

Stokes, Bright, Houghton, Bronze

Walsh

Duggan, Kirby, Scott, Parris

White

All. Neville

A disposizione: Greenwood, Williamson, Taylor, Earps, Staniforth, Stanway, McManus, Mead, Carney, Telford, Moore, Daly

PRIMO TEMPO

L’Inghilterra parte benissimo e, al 3′ minuto, sblocca il risultato. A segnare è Scott, che batte il portiere avversario con un tiro da centro area, sul perfetto assist di Bronze.

Le inglesi festeggiano la rete dello 0-1 di Scott
Le inglesi festeggiano la rete dello 0-1 di Scott

Prova subito a reagire la Norvegia, ma la difesa delle inglesi è attenta e sventa ogni minaccia. Al 18′ Parris si lancia in un dribbling nell’area norvegese. La numero 7 salta due avversarie e poi conclude da buona posizione, calciando però sopra la traversa. Al 28′ White ha una buona occasione per trovare il raddoppio, ma il suo tiro potente si spegne contro il palo.

Al 40′ arriva la rete della numero 18, la numero cinque in questo mondiale. È ancora Parris a involarsi sulla destra e a mettere un buon suggerimento, in area piccola, che White ribadisce in rete.

White, da pochi passi, batte Hjelmseth e segna lo 0-2
White, da pochi passi, batte Hjelmseth e segna lo 0-2

SECONDO TEMPO

La difesa britannica ha subito un bel da fare per limitare gli attacchi delle nordiche. Al 47′ Houghton compie una grande chiusura su Hansen, che controlla male il pallone, in area, facendoselo soffiare dalla numero 5. Al 57′ arriva la terza rete dell’Inghilterra. Mead serve Bronze, con un ottimo passaggio e la numero 2 calcia un bolide da fuori area, che batte per la terza volta Hjelmseth.

Lucy Bronze fa 0-3 per l'Inghilterra
Lucy Bronze fa 0-3 per l’Inghilterra

Al 65′ tremano le inglesi sul tiro ravvicinato di Utland. È brava ancora una volta Houghton a intervenire e a salvare la porta, deviando la sfera prima che passi la linea. Al 68′ compie il miracolo Bardsley, sventando il tiro di Herlovsen, involatasi, completamente sola, verso la porta.

Dopo una fase di sofferenza, l’Inghilterra riesce a tornare all’attacco e, all’80’, conquista un calcio di rigore. Dal dischetto va Parris, che ha l’occasione di coronare la sua ottima prestazione con un goal. Non è di questo avviso Hjelmseth, che intuisce e para il penalty, non impeccabile, della numero 7 inglese.

Nikita Parris sbaglia il calcio di rigore
Nikita Parris sbaglia il calcio di rigore

MARCATORI: 3′ Scott, 40′ White, 57′ Bronze

SOSTITUZIONI

NORVEGIA: 64′ Utland per Saevik, 74′ Eikeland per Reiten, 85′ Hansen per Wold

INGHILTERRA: 54′ Mead per Duggan, 74′ Stanway per Kirby, 89′ Daly per Parris

AMMONIZIONI

NORVEGIA: Thorisdottir

Il cammino dell’Inghilterra e della Norvegia fino ai quarti:

Quadro degli ottavi di finale
Francia-Norvegia
Inghilterra-Camerun
Inghilterra-Giappone
Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.