Stadio Wembley, Londra.

Un piccolo barlume di speranza a circa dieci giorni di distanza dalla finale di Carabao Cup tra Tottenham e Manchester City. I due club, che si affronteranno il prossimo 25 aprile a Wembley, potranno contare su circa 2000 persone, che saranno autorizzate a prendere parte alla gara con le dovute precauzioni. I supporter dunque potranno tornare ad assaggiare l’atmosfera agonistica in quella che sembra una vera e propria generale di riapertura. In Inghilterra infatti la parziale fine delle restrizioni contro il Covid hanno riportato la “normalità”. Negozi non essenziali, bar, ristoranti e parricchieri sono tornati ad accogliere i clienti dopo i mesi difficili delle chiusure.

La riapertura al pubblico, in questo caso inglese, è un forte messaggio anche per gli altri paesi. È già stato annunciato infatti che il prossimo Europeo, che inizierà a giugno, potrà accogliere i tifosi con la speranza di dimenticare di ogni tipo di restrizione. Tra gli impianti che riabbracceranno il pubblico ci sarà anche lo Stadio Olimpico, già autorizzato dalle autorità federali italiane.

Finale Carabao Cup: chi potrà entrare?

Potranno entrare allo stadio circa 2000 persone, provenienti sia da Londra che da fuori città, con esito di negativitià al tampone fatto nelle 24h prima. Mentre sia i ragazzi al di sotto dei 18 che le donne incinte non portanno entrare a Wembley per precauzione. Un altro test importante sui campi inglesi sarà effettuato sempre nello stadio londinese ma una settimana prima della Carabo Cup. In quel frangente, ossia nella semifinale di FA Cup tra Southampton e Leicester, potranno assistere all’incontro all’incirca 4.000 persone. Eventuali cambiamenti verranno poi valutati in base alla curva epidemiologica dei casi riscontrati in Inghilterra. E la scelta di aumentare o diminuire il numero di spettatori dipenderà dalle istituzioni saniteri inglesi che agiranno in concerto con la Football Association.


La finale di Carabao Cup ospiterà 8.000 spettatori

Allenatori Premier League, chi ci sarà nella prossima stagione?

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20