Fiorentina – Torino poteva essere uno scontro salvezza, ma le vittorie, rispettivamente contro Lecce e Genoa dirette concorrenti, della 33º giornata lasciano respirare le due formazioni. Non ancora matematicamente salvi, gli uomini di Iachini e di Longo si daranno sicuramente battaglia.

Negli ultimi 5 incontri sono due i pareggi così come le vittorie dei viola. Una sola volta i granata hanno portato a casa i tre punti, nella partita di andata terminata 2 a 1 e targata Zaza, Ansaldi.

Schieramento Fiorentina

I viola, grazie al successo per 1-3 a Lecce, hanno raggiunto quota 39 punti. Salvo clamorosi colpi di scena, dovrebbe essere garantita ai gigliati la tanto sofferta riconferma nel massimo campionato italiano.

Per la sfida di domenica, sono in dubbio Dragowski, vittima di lombalgia, e Dalbert che ha riportato un problema al polpaccio. Del tutto indisponibile è Benassi.

Schieramento Torino

I granata vogliono archiviare una volta per tutte la tanto sperata salvezza, ma a differenza dei colleghi toscani, servono altri tre punti. Il Torino si trova a quota 37 dopo la schiacciante vittoria ai danni del Genoa per 3-0.

Escluso l’infortunato Baselli, il Torino non presenta grossi dubbi di formazione. Moreno Longo dovrebbe confermare gli stessi undici vincenti contro il Genoa.

Le probabili formazioni

Fiorentina (3-4-3): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Ceccherini; Dalbert, Castrovilli, Pulgar, Lirola; Chiesa, Vlahovic, Ribery. All. Giuseppe Iachini.

Torino (3-5-2): Sirigu; Lyanco, Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Meité, Rincon, Ansaldi; Verdi; Zaza, Belotti. All. Moreno Longo.

Dove vedere il match

La partita tra Fiorentina e Torino sarà trasmessa su DAZN, domenica 19 luglio alle ore 19,30.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20