fbpx
Settembre19 , 2021

Friburgo-Hoffenheim: probabili formazioni

Related

Roma partenza da grande ma occhio all’Hellas

Una Roma compatta che concede poco, verso la trasferta...

Barcellona vs Granada: pronostico e probabili formazioni

Il Barcellona cercherà di riprendersi dalla sconfitta di tre...

Lacazette: Juve e Milan si contendono il francese?

Si scalda il mercato intorno ad Alexandre Lacazette. L'...

Sorride Italiano, dopo Genoa-Fiorentina

Sorride Italiano, dopo la vittoria della sua Fiorentina sul...

Terza vittoria di fila per la Fiorentina di Italiano

Terza vittoria di fila per la Fiorentina. I viola...

Share

Il Friburgo di Vincenzo Grifo ha ancora l’Europa nel mirino mentre accoglierà l’Hoffenheim per un derby del Baden-Württemberg questo sabato 24 aprile 2021. Il calcio d’inizio di Friburgo-Hoffenheim è previsto alle 15:30.

Friburgo-Hoffenheim: a che punto sono le due squadre?

Il Friburgo ha vinto entrambe le ultime due partite casalinghe in Bundesliga, mantenendo la porta inviolata in ciascuna e segnando sei volte. Grifo ha trascorso 12 giornate senza segnare un gol in campionato dall’ultima volta che ha trovato il fondo della rete nella vittoria per 3-1 del Friburgo contro l’Hoffenheim nell’incontro inverso di questa stagione.
Il Friburgo è uscito vittorioso in tutti i tre precedenti incontri con l’Hoffenheim, segnando sette reti e subendone solo una in quel periodo. Gli uomini di Sebastian Hoeneß hanno disputato cinque partite senza vittorie (2 pareggi, 3 sconfitte) in campionato, dopo la vittoria per 2-1 sul Wolfsburg alla 24 ° giornata, prima di battere il Gladbach a metà settimana. Kramaric ha il maggior numero di gol nelle gare di massima serie Friburgo-Hoffenheim, con sei. Il nazionale croato è il capocannoniere del TSG in questa stagione con 16 gol ed è sulla buona strada per battere il suo record personale in una sola stagione per i gol in Bundesliga – 17 nel 2018/19.

Friburgo

Senza una partita a metà settimana, il Friburgo entra in questo derby riposato e di buon umore dopo la vittoria per 4-0 contro lo Schalke lo scorso fine settimana, combinata con le sconfitte infrasettimanali per Borussia Mönchengladbach e Union Berlin, che li ha lasciati veramente a caccia per un posto in Europa la prossima stagione. Conducono un gruppo di tre squadre del Baden-Württemberg che lottano per un settimo posto che potrebbe valere un posto nella nascente UEFA Europa Conference League della prossima stagione, e la vittoria contro l’Hoffenheim metterebbe fine alle speranze dei loro rivali e rafforzerebbe le proprie. Per dare una spinta all’allenatore Christian Streich, il nazionale italiano Grifo è di nuovo disponibile e ci si può aspettare che torni subito nell’XI di partenza in quello che potrebbe essere solo un cambio dalla squadra che ha battuto lo Schalke, con Lucas Höler che scende in panchina.

Hoffenheim

L’Hoffenheim è passato per 2-0 e ha battuto il Gladbach 3-2 mercoledì e ha dato loro una possibilità esterna di unirsi a quella corsa per l’Europa, anche se l’orgoglio locale è molto probabilmente la loro motivazione per questa breve trasferta a Friburgo. L’allenatore Sebastian Hoeneß continua ad avere una lunga lista di assenti e dubbi, con Kevin Akpoguma, Mijat Gacinovic, Marco John e Sebastian Rudy definitivamente fuori, e Kevin Vogt almeno di nuovo in lizza per un posto nella rosa della giornata. Havard Nordtveit potrebbe iniziare con una difesa a tre, che potrebbe anche ospitare un ritorno di Vogt a centrocampo, anche se Ryan Sessegnon ha le carte migliori per iniziare qui. Andrej Kramaric ha riscoperto le sue scarpe da gol a metà settimana e questo sarà un ulteriore impulso per le speranze di Hoeneß di conquistare i diritti di vanteria locali questo sabato.


Tutte le partite di Bundesliga


Probabili formazioni Friburgo-Hoffenheim

Friburgo: Müller – Lienhart, Schlotterbeck, Heintz – Schmid, Keitel, Höfler, Günter (c) – Sallai, Demirovic, Grifo
Fuori: Santamaria (sospeso)
In dubbio: –
Allenatore: Christian Streich

Hoffenheim: Baumann (c) – Nordtveit, Posch, Richards – Kaderabek, Grillitsch, Samassekou, Sessegnon – Baumgartner – Bebou, Kramaric
Fuori: Akpoguma (bussare), Bicakcic (ginocchio), Gacinovic (caviglia), Geiger (bicipite femorale), Hübner (caviglia), John (piede), Rudy (bussare), Stafylidis (spalla)
In dubbio: Vogt (vitello)
Allenatore: Sebastian Hoeneß

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20