Cronaca Frosinone – Juve Stabia

Primo tempo

Nei primi 45′ minuti di gioco del match Frosinone – Juve Stabia, assistiamo ad una partita equilibrata. Le due formazioni infatti si affrontano a viso aperto. Nessuna delle due però riesce a prevalere in modo netto. Il possesso palla é molto vicino al 50/50 e le due formazioni centrano la porta rispettivamente 2 e tre volte. Riuscendo a segnare in un’occasione a testa. La gara viene subito aperta da Mallamo. L’attaccante dei gialloblu segue Bifulco in un contropiede molto veloce. Il numero 11 della Juve Stabia tenta un pallonetto che supera Bardi. Il portiere di casa in extremis rincorre il pallone e compie un gran salvataggio. A questo punto entra in azione Mallamo che a rimorchio lo sputo offensivo e insacca la palla in rete.

Frosinone - Juve Stabia, Mallamo
Juve Stabia, Mallamo

La risposta della squadra di Alessandro Nesta arriva dopo soli sei minuti. Quando Ciano, prova una delle due magie su punizione. La sfera colpisce il palo e rimbalza sui piedi di Brighetti che segna con facilità. Le due compagini dopo il botta e risposta continuano a creare occasioni. Frosinone – Juve Stabia é giocata su livelli altissimi, i due piú propositivi sono Bifulco e Ciano. I due con le loro ottime visioni e accelerazioni hanno creato scompiglio nelle divese avversarie. Il primo tempo di Frosinone – Juve Stabia termina 1 – 1.

Secondo tempo

I primi minuti della seconda frazione di Frosinone – Juve Stabia sono scoppiettanti. Solo 120 secondi dopo il ritorno in campo e Bifulco sfiora la rete. Francesco Forte dribla un difensore e la mette in mezzo verso Bifulco al quale si oppone però Bardi. Sulla respinta ancora l’esterno della Juve Stabia, murato però dalla difesa. La Juve Stabia, trova il vantaggio al 12’ST con Francesco Forte. Il baby regista, Giacomo Calò mette un pallone in mezzo su calcio di punizione che trova la testa di Francesco Forte che non sbaglia. La rete subita scalda Alessandro Nesta che opera quattro cambi nel giro di otto minuti. Il Frosinone utilizza un baricentro altissimo e cerca di schiacciare la squadra di Fabio Caserta nella propria area di rigore. Alla mezz’ora della ripresa Tonucci entra male in area su Ardemagni e l’arbitro concede il rigore. Sul dischetto si presenta Federico Dionisi che segna con un destro ad incrociare.

Frosinone - Juve Stabia, Federico Dionisi
Frosinone, Federico Dionisi

La partita a questo punto sembra essere molto confusa e nessuna delle due squadre sembra riuscire a condurre il match.

Formazioni ufficiali

FROSINONE – Bardi; Krajnc, Szyminski, Brighenti, D’Elia; Rohden, Gori, Paganini; Salvi, Novakovich, Ciano

JUVE STABIA – Provedel; Allievi, Tonucci, Fazio, Vitiello; Mastalli, Calò, Mallamo; Di Mariano, Forte, Bifulco.

Il pronostico

Il nostro pronostico della gara non è stato rispettato. Vi invitiamo a leggere il pronostico di Frosinone – Juve Stabia qui.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20