fbpx

Frosinone-Pisa– 1-2: i nerazzurri battono i gialloblù

Date:

Oggi 6 Maggio 2022 nello Stadio Benito Stirpe alle ore 20:30 si è disputata la partita Frosinone-Pisa- valida per la 38 giornata di Serie B. Avanti di due gol nel primo tempo grazie a Puscas e Sibili i Toscani si complicano la vita da soli quando Leverbe nel tentativo di intercettare un tocco di Ciano, butta dentro il pallone da solo accorciando le distanze allo Stirpe e rimettendo in carreggiata i padroni di casa. Il Pisa quindi batte il Frosinone per 2 a 1 ma si deve accontentare del terzo posto in classifica, un piazzamento che gli consente comunque di saltare il turno preliminare dei play-off. 


Frosinone-Pisa-: formazioni e dove vederla


Frosinone-Pisa–: formazioni ufficiali

Frosinone (4-3-2-1): Mionelli, Zampani, Gatti, Barisic, Cotali, Ricci, Boloca, Garritano, Zerbin, Ciano, Canotto. Allenatore: Grosso.

Pisa (4-3-3): Nicolas, Birindelli, Hermannsson, Leverbe, Beruatto, Marin, Nagy, Siega, Sibilli, Lucca, Puscas. Allenatore: D’Angelo.

Che cosa è successo nella gara?

Per il Frosinone è stato un match amaro che ha fatto capire che la squadra non era lucida come al solito. Al 6 minuto chiaro fallo di Nicolas su Canotto. Però l’attaccante giallazzurro era in posizione di fuorigioco e quindi l’arbitro ha annullato il possibile penalty. Nel 16 minuto è arrivato il primo gol del Pisa a partire da una punizione del Pisa battuta in area del Frosinone, che scatena il caos tra i calciatori. Il pallone finisce prima a Leverbe poi a Birindelli che prova il tiro, la conclusione è respinta e favorisce il tap in vincente di Puscas che gonfia la rete. Al 20 minuto gli ospiti raddoppiano a partire da un lancio lungo di Nicolas a cercare a sinistra Lucca che tiene Gatti e poi serve Sibilli che si inserisce in area. Il centrocampista nerazzurro non ci pensa due volte e calcia di destro a giro battendo Ravaglia. I padroni di casa accusato il colpo ci provano con Boloca al 33 minuto che dalla distanza calibra il tiro di destro, Nicolas si impegna e devia e poi Leverbe mette in angolo. Dopo 3 minuti il Pisa non paga tenta il tris con Puscas che riceve a destra, penetra in area e tenta il tiro a incrociare sul secondo palo battendo Ravaglia. Conclusione che finisce di pochissimo fuori.

Secondo tempo

Nel 65 minuto arriva il gol per il Frosinone da Laverbe che segna un autogol nella sua porta a partire da Ciano che porta palla in avanti sfidando la retroguardia nerazzurra, poi l’assist di sinistro per Canotto viene intercettato da Leverbe che la mette alle spalle di Nicolas. Siega al 69 minuto per il Pisa che cerca di rimediare allo sbaglio commesso si libera in area e tira verso Ravaglia, ma la conclusione è murata dalla difesa giallazzurra. Novakovich al 84 minuto in area sulla sinistra scarica all’indietro per Ricci che tira di prima verso la porta con la giusta potenza ma non con la giusta precisione. Tribuzzi al 94 minuto entra in area da destra, mette al centro per Gatti che schiaccia di testa ma non trova la porta e manda fuori. I gol di Puscas e Sibilli assicurano i playoff al Pisa e condannano il Frosinone a un finale di stagione crudo senza opportunità di salire in Serie A. La squadra di Grosso ci ha messo grinta e cuore nel secondo tempo accorciando grazie all’autogol di Leverbe, ma non è bastato. Il Perugia vince in casa sul Monza e va ai playoff al posto del Frosinone.

Tabellino

Marcatori: 15’ pt Puscas, 20’ pt Sibilli, 20’ st Leverbe (aut).

Frosinone (4-3-3): Ravaglia; Zampano (1’ st Oyono), Gatti, Barisic, Cotali; Boloca (24’ st Rohden), Ricci, Garritano; Canotto (27’ st Novakovich), Ciano (36’ st Cicerelli), Zerbin (42’ st Tribuzzi). A disposizione: Marcianò, Minelli, Kalaj, Hauodi, Brighenti, Lulic, Selvini. Allenatore: Grosso.

Pisa (4-3-1-2): Nicolas; Birindelli, Leverbe, Hermannsson, Beruatto; Marin (47’ st De Vitis), Nagy, Siega (25’ st Touré); Sibilli (33’ st Mastinu); Puscas (33’ st Cohen), Lucca. A disposizione: Livieri, Dekic, Berra, Benali, Torregrossa, Masucci, Gucher, Di Quinzio. Allenatore: D’Angelo.

Arbitro: Signor Antonio Rapuano.

Note: ammoniti, 17’ pt Barisic, 19’ pt Leverbe, 47’ pt Nicolas, 26’ st Marin, 26’ st Ciano, 31’ st Rohden, 39’ st Cotali; recuperi: 3’ pt; 6’ s.

Pagina Twitter Serie B: https://twitter.com/SerieBinEnglish

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

Salernitana Vs Verona: probabili formazioni e in tv

Gara valida per la nona giornata del campionato italiano...

Bologna Vs Sampdoria: probabili formazioni e in tv

Gara valida per la nona giornata del campionato italiano...

Juventus Maccabi Haifa (probabili formazioni e Tv)

Gara valida per la terza giornata del gruppo H...

Dietro a Napoli ed Atalanta c’è l’Udinese

Dietro a Napoli ed Atalanta c'è l'Udinese di Sottil....