Dopo 29 anni l’Olimpia Milano accede alle Final Four di EuroLega battendo nella gara 5 playoff il Bayern Monaco per 92-89. Dopo aver dominato per i primi tre quarti, i meneghini hanno sofferto più del dovuto nell’ultima frazione ma alla fine sono stati loro a trionfare staccando il pass per l’evento finale quando incontreranno il Barcellona a fine maggio.

Gara 5 playoff: cosa è successo?

L’ Olimpia Milano centra un obiettivo storico e soprattutto meritato per quanto fatto vedere nelle 5 gare contro il Bayern Monaco. Anche ieri sera i meneghini hanno dominato gli avversari grazie ad un super Shields che guida i compagni di squadra portando il vantaggio a +17 nel finale della terza frazione di gioco. Nell’ultimo quarto, però, le Scarpette Rosse hanno rischiato di compromettere tutto crollando ad un passo dal traguardo con i bavaresi che riescono a mettere in piede la gara portandosi sul 91-79, salvo poi infrangere i propri sogi a causa della tripla del supplementare fallita sulla sirena.

La soddisfazione di Ettore Messina (coach Olimpia Milano)

Grande la gioia del coach dell’Olimpia Milano, Ettore Messina, per la qualificazione alle Final Four di Colonia: “I miei giocatori sono stati strepitosi. Hanno sopportato una grande pressione dopo aver perso due partite in trasferta contro un eccellente Bayern, che ha giocato una terrificante stagione, in senso positivo. Penso che abbiamo giocato una gara cinque solida, abbiamo avuto un momento di pazzia nell’ultimo minuto, credo che sia stato incredibile, poi Hines ha fatto la giocata che ha chiuso la partita. Sono molto contento per mister Giorgio Armani e la sua famiglia, lui che ci ha supportato in tutti questi anni, e questo è il momento di raccogliere, il momento di essere tra le prime quattro in Europa e di esserne felici anche con i tifosi. Spero che potremo rivederli presto, prima della fine della stagione. Sono davvero contento per tutti”.

Gara 4 playoff: Il Bayern pareggia i conti

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20