fbpx
Settembre19 , 2021

Gasly, per ora, vede solo Alpha Tauri

Related

Raiola avvisa la Juve: “De Light può andare via”

Parla poco, ma quando lo fa non è mai...

Roma partenza da grande ma occhio all’Hellas

Una Roma compatta che concede poco, verso la trasferta...

Barcellona vs Granada: pronostico e probabili formazioni

Il Barcellona cercherà di riprendersi dalla sconfitta di tre...

Lacazette: Juve e Milan si contendono il francese?

Si scalda il mercato intorno ad Alexandre Lacazette. L'...

Sorride Italiano, dopo Genoa-Fiorentina

Sorride Italiano, dopo la vittoria della sua Fiorentina sul...

Share

Questa stagione di Formula Uno si sta rivelando molto positiva per alcune scuderie e per i suoi piloti. In casa Alpha Tauri ad esempio, si potrebbe dire che regni la serenità. Le difficoltà ovviamente ci sono, ma per ora il team e i suoi corridori sono felici. Pierre Gasly, per ora, vede solo la scuderia di Faenza.


Prove libere al GP di Francia: Bottas primo


Gasly, per ora, vede solo Alpha Tauri: cosa pensa il pilota?

Al momento tutte le scuderie di Formula Uno sono impegnate nel Circuito Paul Ricard dove si correrà il Gran Premio di Francia programmato per domenica 19 giugno. Questa mattina venerdì 18 giugno, si è tenuta la prima sessione di prove libere e i piloti Alpha Tauri sono riusciti a classificarsi tra i primi dieci. Il francese è arrivato ottavo mentre il giapponese decimo. Buon inizio per i due corridori che vorrebbero replicare il successo di Baku. Gasly in particolare sente di essere molto in forma in questo periodo ed è felice del percorso che sta facendo in F1. Inoltre è tempo di mercato e per lui non sembrano esserci opportunità o chiamate irrinunciabili, per questo motivo il pilota, per ora, vede solo Alpha Tauri nel suo futuro.

Recentemente ha dichiarato: “Per quanto riguarda il mio futuro penso che sia ancora abbastanza presto. Come sapete sono un pilota Red Bull ed è tutto nelle loro mani. Al momento non abbiamo ancora parlato delle varie possibilità in ottica futura, ovvero se proseguire con AlphaTauri, passare in Red Bull o altre opzioni, ma come ho detto, spetterà a loro decidere se continuare insieme. Credo che nelle prossime settimane o tra qualche mese vedremo cosa succederà, e questo al momento è tutto”. Riguardo al GP di Francia, il pilota si augura di fare una buona prestazione: “Qui al Paul Ricard torniamo a qualcosa di un po’ più normale (rispetto ai circuiti cittadini, ndr), simile alle condizioni che abbiamo visto a Barcellona e Portimao. Ci sono molti punti interrogativi in merito ai risultati a cui potremo ambire. Sono comunque ottimista: spero che ci si possa confermare anche qui al Paul Ricard e lavoreremo per farlo”.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20