Sembrava non dovesse farcela a giocare l’atto conclusivo della stagione e, invece, Giannis Antetokounmpo ha trascinato i Milwaukee Bucks al secondo titolo della storia conquistando anche il premio di Mbp delle Finals Nba 2021.

Giannis Antetokounmpo: una stagione da record?

Quinto giocatore internazionale ad aggiudicarsi l’ambito premio dopo Dirk Nowitzki, Tony Parker, Tim Duncan e Hakeem Olajuvon, la stella dei Milwaukee Bucks per la dodicesima volta el corso di questi playoff ha chiuso con 30 punti e 10 rimbalzi, ad una sola partita da Shaquille O’Neal. Ma il legame con quest’ultimo continua se si pensa che il greco è il primo giocatore a mettere a referto almeno 40 punti, 10 rimbalzi e cinque stoppate in una partita di playoff. Inoltre in gara 6 si è superato diventando il settimo giocatore a segnare 50 punti alle Finals, che corrispondono al 47,6 %. Nell’era dei 24″, solo due hanno fatto meglio: Elgin Baylor e Micheal Jordan.

Gara 6 Finals Nba: I Milwaukee Bucks vincono il titolo

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20